Fest_Nadine_EC_Reinswald_19_02_2020

Val Sarentino, 17 gennaio 2022 – Si avvicina la Coppa Europa FIS femminile in Val Sarentino. Giovedì 3 e venerdì 4 febbraio presso il comprensorio sciistico di San Martino/Reinswald si svolgeranno due super-G. Per la 16a volta il secondo circuito per importanza dello sci alpino farà tappa nel cuore dell’Alto Adige. Per la quinta volta dopo le edizioni degli anni 2005, 2006, 2017 e 2020 saranno le sciatrici a sfrecciare sulla pista Schöneben per contendersi dei punti in classifica generale. Dopo un anno di assenza a causa della pandemia di coronavirus, in Val Sarentino si è euforici per il ritorno delle sciatrici.

>

Organisationskomittee

Collalbo, 13 gennaio 2022 – La Ritten Arena tra meno di un mese ospiterà un grande evento di caratura internazionale. Dal 15 al 27 febbraio saranno disputati a Collalbo i Mondiali di Ice Stock, lo Stock Sport su ghiaccio, ai quali sono attesi non meno di 500 atlete e atleti provenienti da 25 Paesi di sei diversi continenti. Il comitato organizzatore presieduto da Walter Prast lavora instancabilmente da mesi affinché tutto vada liscio come l’olio ai terzi Campionati del mondo disputati sul Renon.

>

European_Pond_Hockey_Championship_Credits_Profunser

Bolzano/Collalbo, 6 gennaio 2022 – Per la seconda volta di seguito l’European Pond Hockey Championship in programma alla Ritten Arena non si svolgerà a causa della pandemia di coronavirus. La decisione, che consegue da valutazioni approfondite e numerosi confronti con tutte le persone coinvolte, è stata comunicata giovedì dagli intraprendenti organizzatori.

>

Time_To_Say_Hello_2022_TV_Sexten-AS_Sesto

Sesto Pusteria, 3 gennaio 2022 – L’Associazione turistica di Sesto anche questa volta ha pensato a un’iniziativa particolare per accogliere a dovere il nuovo anno. Gli ospiti e la popolazione locale hanno potuto far gli auguri di buon 2022 a familiari, amici e conoscenti sotto forma di una cartolina personalizzata dalla zona 3 Cime / 3 Zinnen Dolomiti. Nei prossimi giorni centinaia di cartoline faranno comparire dei sorrisi raggianti sui visi delle persone che le riceveranno in tutto il mondo.

>

Worku_Tadese_2_BOclassic_Alto_Adige-Suedtirol_31_12_2021_Credits_Mosna

Bolzano, 31 dicembre 2021 – La 47a Boclassic Alto Adige è stata vinta da due giovani atleti etiopi. Nel pomeriggio dell’ultimo giorno dell’anno Dawit Seyaum si è affermata sui 5 km della gara élite femminile segnando il nuovo record della manifestazione con un tempo di 15’22” e battendo la keniana Norah Jeruto, seconda al traguardo. Tadese Worku, invece, si è aggiudicato la gara élite maschile, tenendo a distanza il connazionale Tamirat Tola, dato per favorito alla vigilia della corsa bolzanina di San Silvestro. Notevoli le prestazioni della trentina Nadia Battocletti, ottima terza, e del piemontese Dario De Caro, classificatosi quarto.

>

Jbari_Zanella_Andersag_BOclassic_Ladurner_Volkslauf_31_12_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 31 dicembre 2021 – Nell’assolato primo pomeriggio di venerdì Khalid Jbari e Marina Giotto si sono aggiudicati la vittoria nella gara podistica amatoriale BOclassic Ladurner, che dal 2004 le gare élite della rinomata corsa bolzanina di San Silvestro ed è anche il prologo dell’amata serie podistica Top7. Per Jbari si tratta della seconda vittoria sui 4 giri di percorso nel centro storico di Bolzano, mentre la veneta Giotto ha potuto festeggiare la sua prima vittoria a Bolzano.

>

Seyaum_Gebresilase_Demadonna_Kiprotich_Mezngi_BOclassic_Suedtirol_2021

Bolzano, 30 dicembre 2021 – Da 46 anni a questa parte il Läufer Club Bozen Raiffeisen organizza con grande passione e impegno la corsa bolzanina di San Silvestro. Finora il comitato organizzatore non era mai stato messo così alla prova in fase di preparazione come quest’anno. Anche in questa edizione la BOClassic Alto Adige può fregiarsi della WorldAthletics Bronze Label e ha un parterre di altissimo livello. In presenza di alcuni di questi atleti giovedì è stato presentato l’evento ai rappresentanti dei media presso il Four Points by Sheraton a Bolzano Sud.

>

Atletica Leggera 45° Boclassic Bolzano 31-dicembre 2019 © foto Daniele Mosna

Bolzano, 23 dicembre 2021 – A una settimana dalla tradizionale corsa di San Silvestro nel centro storico di Bolzano, gli organizzatori dell’associazione Läufer Club Bozen Raiffeisen possono presentare altri tre partecipanti di altissimo livello. Si tratta di tre Azzurri che in estate hanno preso parte ai Giochi olimpici a Tokyo: Eyob Faniel e i due trentini Yeman Crippa e Nadia Battocletti. Con queste tre adesioni l’athletic manager Gianni Demadonna ha fatto un regalo di Natale in anticipo agli organizzatori e agli spettatori.

>

Eisturm_Rabenstein_Credits_Patrick_Schwienbacher

Corvara in Passiria, 23 dicembre 2021 – Nonostante tutti gli sforzi e i preparativi in estate, questo inverno la torre di ghiaccio di Corvara in Passiria non aprirà i battenti. Per i gestori dell’associazione Eisturm Rabenstein i rischi legati all’incessante pandemia di coronavirus sono troppo grandi. Così, uno degli impianti artificiali più grandi al mondo per l‘arrampicata su ghiaccio resterà chiuso per la seconda stagione di seguito.

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_hkMedia

Bolzano, 22 dicembre 2021 – Per la 45a volta dal 24 al 30 luglio 2022 gli appassionati di ciclismo potranno prender parte all’esperienza del Giro delle Dolomiti. In quei giorni circa 600 cicloamatori e -amatrici prenderanno parte alle sei tappe dolomitiche e respireranno l’atmosfera mozzafiato delle montagne del Trentino-Alto Adige. Sebbene la maggior parte delle persone partecipi per il puro piacere di pedalare in mezzo a tanta bellezza, in ogni tappa saranno cronometrati dei tratti a traffico chiuso, in base ai quali saranno decretati la vincitrice e il vincitore della classifica generale. Nuovo è il numero di tappe che andranno in scena in Trentino. Nel 2022, infatti, si correrà per due volte nella provincia limitrofa.

>

Midol_Naeslund_SX_WC_3_Zinnen_Dolomites

San Candido, 20 dicembre 2021 – Delle condizioni climatiche perfette hanno fatto da cornice alla storica competizione di skicross a San Candido che si è conclusa lunedì con la seconda gara. La finale maschile è stata vinta dal francese Bastien Midol, che con un intrepido sorpasso in prossimità del traguardo ha impedito allo svizzero Ryan Regez di bissare il risultato di domenica. In campo femminile la svedese Sandra Naeslund ha avuto strada libera e si è aggiudicata nuovamente tutti i turni eliminatori. Sulle nevi di San Candido il miglior risultato di giornata per gli azzurri è arrivato con l’ottavo posto del trentino Simone Deromedis.

>

BOclassic_Ladurner_Volkslauf_Credits_Mosna

Bolzano, 20 dicembre 2021 – Tutti gli anni si aspetta non soltanto l’Avvento, ma anche il più amato circuito podistico altoatesino. Il circuito podistico Top7 è in programma per la 16a volta e, come da tradizione, si partirà con la gara amatoriale Ladurner, dedicata a tutte le atlete e a tutti gli atleti amatoriali nell’ambito della BOclassic Alto Adige. Lunedì la tradizionale corsa di San Silvestro è stata confermata definitivamente dal Comune di Bolzano.

>

Regez_Midol_Audi_FIS_Ski_Cross_WC_3_Zinnen_Dolomites_Credits_Wisthaler

San Candido, 19 dicembre 2021 – Con i migliori tempi nelle qualificazioni di sabato hanno lasciato intravedere la loro ottima forma e nel primo pomeriggio di domenica ne hanno dato conferma: lo svizzero Ryan Regez e la svedese Sandra Naeslund non hanno lasciato alcuna chance ai loro avversari sull’impegnativa pista Baranci di San Candido. Il miglior risultato per gli azzurri è stato il settimo posto di Jole Galli (Livigno).

>

Skicross_World_Cup_3_Zinnen_Dolomites_Credits_Harald_Wisthaler

San Candido, 17 dicembre 2021 – Sulle nevi di San Candido si sono svolti i primi allenamenti ufficiali degli skicrosser che nei prossimi giorni saranno impegnati nelle gare di Coppa del Mondo nella regione 3 Cime/ 3 Zinnen Dolomiti. Domani, sabato 18 dicembre, si apriranno le sfide con le qualificazioni che stabiliranno quali sciatrici e sciatori prenderanno parte alle due gare di domenica 19 e lunedì 20 dicembre.

>

Loginov_Baumeister_Coratti_FIS_Snowboard_WC_Carezza_16_12_2021_Credits_Ivan_Goller_Photography

Carezza, 16 dicembre 2021 –Daniela Ulbing e Stefan Baumeister sono i vincitori del gigante parallelo dell’ 11a Coppa del Mondo FIS di snowboard a Carezza che si è svolto oggi, giovedì 16 dicembre, sulla pista Pra di Tori. Al Passo Costalunga l’atleta austriaca ha avuto la meglio sulla campionessa ceca Ester Ledecka, mentre nella finale maschile il tedesco Stefan Bumeister ha battuto il russo Dmitrii Loginov. Tra gli Azzurri in gara il migliore è stato Edwin Coratti, ottimo terzo classificato davanti a Mirko Felicetti.

>

Gufler_Maria_Karl_Benjamin_Hofmeister_Ramona_Eisath_Georg_Carezza_WC_15_12_2021

Carezza, 15 dicembre 2021 – La ‘consegna’ della cabina della funivia Hubertus intitolata ai vincitori della scorsa edizione ha fatto da prologo alla Coppa del mondo di snowboard parallelo a Carezza. Mercoledì 15 dicembre i due campioni uscenti, Ramona Hofmeister e Benjamin Karl, hanno inaugurato la cabina durante una piccola cerimonia. Domani, giovedì 16 dicembre, la Coppa del mondo entrerà nel vivo: alle ore 9 gli snowboarder saranno impegnati nelle qualificazioni del gigante parallelo, a cui faranno seguito le finali a eliminazione diretta (sistema KO) a partire dalle ore 13.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

San Candido, 15 dicembre 2021 – Dopo un anno di assenza a causa della pandemia di coronavirus, da sabato 18 a lunedì 20 dicembre i migliori skicrosser al mondo faranno ritorno nel comprensorio turistico 3 Zinnen Dolomites. In condizioni meteorologiche perfette le atlete e gli atleti più forti a livello internazionale si affronteranno sulla pista Baranci per aggiudicarsi dei punti importanti ai fini della classifica generale dell‘Audi FIS Ski Cross World Cup.

>

March_Messner_Bagozza_Ochner_WC_Carezza

Carezza, 14 dicembre 2021 – È tutto pronto per la classica della Coppa del mondo di snowboard a Passo Costalunga. Dopo la gara d’apertura a Bannoye (Russia) svolta nel fine settimana, la carovana dei migliori “virtuosi della tavola” si sposta nel comprensorio sciistico Carezza Dolomites, dove giovedì 16 dicembre ci si contenderà i prossimi punti di Coppa del mondo in un gigante parallelo. Questa settimana l’Alto Adige ospiterà diversi eventi di Coppa del mondo – quello a Carezza sarà il primo e aprirà i “giochi invernali altoatesini”.

>

Kipkemboi_Chelimo_Margaret_BOclassic_Credits_Mosna

Bolzano, 10 dicembre 2021 – Tra tre settimane esatte a Bolzano si svolgerà la tradizionale corsa di San Silvestro, uno degli eventi podistici più prestigiosi al mondo nell’ultimo giorno dell’anno. Dopo il passaggio dell’anno scorso al Centro di Guida Sicura Safety Park per via della pandemia, quest’anno alcuni dei migliori mezzofondisti al mondo faranno ritorno sul percorso abituale nel centro storico di Bolzano. Oltre alle gare élite della BOclassic Alto Adige, che potrà fregiarsi ancora una volta del WorldAthletics Bronze Label, si terranno anche la gara amatoriale Ladurner, che aprirà la serie podistica Top7, e il trofeo giovanile Raiffeisen.

>

Alpenadvent_Sarntal

Sarentino, 10 dicembre 2021 – Trascorsi i primi due fine settimana d’Avvento e la giornata festiva dell’8 dicembre, gli organizzatori dell’originale mercatino di Natale nel cuore delle Alpi sono molto soddisfatti dell’andamento della manifestazione. Il numero di visitatrici e visitatori, il comportamento dei consumatori e il rispetto delle misure di sicurezza in quest’anno particolare fanno sì che il risultato raggiunto finora in Val Sarentino sia positivo.

>

Ledecka_Ester_Carezza

Carezza, 9 dicembre 2021 – Tra una settimana esatta arriverà il momento! A Passo Costalunga, nel comprensorio sciistico Carezza Dolomites, si svolgerà il gigante parallelo della Coppa del mondo FIS di snowboard. Sarà presente anche la campionessa olimpica in carica: Ester Ledecka si è iscritta all’11a edizione della ‘classica’ altoatesina. Ma giovedì 16 dicembre gli sguardi non saranno rivolti soltanto alla snowboarder ceca.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

San Candido, 8 dicembre 2021 – Mercoledì la Federazione Internazionale Sci FIS ha svolto il controllo neve obbligatorio sulla pista Baranci alla presenza del direttore di gara Kurt Sulzenbacher. Dopo l’esito positivo di questa procedura di routine, gli organizzatori dell’associazione WSV Innichen, in collaborazione con Prinoth, hanno immediatamente iniziato la costruzione del tracciato di gara, selettivo ed estremamente tecnico. Ora nulla può più intralciare l’Audi FIS Ski Cross World Cup 3 Zinnen Dolomites di domenica 19 e lunedì 20 dicembre a San Candido.

>

BergWinterKnigge_galateo_inverno_montagna_Credits_TV_Sexten-Sesto

Sesto Pusteria, 8 dicembre 2021 – L’inverno nelle Dolomiti ogni anno attira persone da tutti gli angoli del mondo. “È la stagione in cui l’esperienza nella natura diventa ancora più intensa e le montagne appaiono ancora più imponenti – ma è anche la stagione in cui talvolta la più piccola distrazione può finire in modo meno idilliaco”, avverte l’Associazione turistica di Sesto Pusteria. In relazione a tutto questo è stato pubblicato “Il galateo dell’inverno in montagna” nelle Dolomiti di Sesto. Con la giusta dose di umorismo, il volume spiega le regole fondamentali per l’inverno in montagna – per la propria sicurezza individuale, ma anche per preservare la natura.

>

Gruppenfoto2-foto_gruppo_Carezza_Credits_hkMedia

Carezza, 3 dicembre 2021 – I preparativi per la classica ai piedi del Latemar si stanno lentamente avviando verso la fase conclusiva. Anche per quel che riguarda la pista Pra di Tori, a circa due settimane dal rinomato evento altoatesino dedicato allo snowboard in programma giovedì 16 dicembre, le condizioni sono già ideali. Nella mattinata di venerdì lo ha potuto appurare anche parte della nazionale italiana, che è stata invitata dagli organizzatori a un incontro con i media.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

San Candido, 2 dicembre 2021 – La prima Coppa del mondo di skicross a San Candido risale al 21 dicembre 2009. Da allora nel comprensorio 3 Zinnen Dolomites si sono disputate 38 gare, 19 femminili e altrettante maschili. Con 13 successi la Svizzera è di gran lunga il Paese che ha ottenuto più successi sulla pista Baranci. Gli atleti elvetici sono tra i favoriti anche nella dodicesima edizione della tappa, che avrà luogo domenica 19 e lunedì 20 dicembre.

>

Suedtirol_Ultra_Skyrace_Credits_Wisthaler

Sarentino, 2 dicembre 2021 – Dopo l’edizione ridotta del 2021, nella quale sono stati proposti soltanto i due percorsi ‘brevi’ della corsa estrema lungo l’alta via ‘Hufeisentour’ nelle Alpi Sarentine, gli organizzatori della Südtirol Ultra Skyrace ricominciano da capo. Così nell’ultimo fine settimana di agosto 2022 tutte e quattro le distanze partiranno da Bolzano e, tranne in un caso, arriveranno a Sarentino.

>

Snowboard_WC_Carezza

Bolzano, 1° dicembre 2021 – L'Alto Adige sarà nuovamente il fulcro della scena internazionale degli sport invernali tra due settimane, quando nel giro di cinque giorni saranno disputati quattro importanti eventi di Coppa del mondo nelle Dolomiti. Martedì sera è stato stabilito che le gare a Carezza, in Val Gardena, in Alta Badia e a San Candido potranno svolgersi alla presenza del pubblico. La sicurezza per gli atleti, gli spettatori e i collaboratori ha un ruolo di primissimo piano nella pianificazione da parte dei comitati organizzatori. 

>

Ratschings_Mountain_Trails

Racines, 29 novembre 2021 – Gli organizzatori dell’evento trail di Racines lunedì hanno aperto le iscrizioni alla seconda edizione, che si svolgerà domenica 19 giugno 2022. A circa 200 giorni dalla partenza è possibile iscriversi al Ratschings Mountain Trail (17,7 km/950 metri di dislivello) o al nuovo Ratschings Sky Trail (27 km/1610 m dislivello) usufruendo di condizioni particolarmente vantaggiose. Un pettorale per uno dei due trail può essere anche un regalo di Natale originale.

>

Alpenadvent_Sarntal-Avvento_Alpino_Val_Sarentino_2021_2

Sarentino, 26 novembre 2021 – Puntuale alle ore 17 di venerdì pomeriggio l’Avvento Alpino della Val Sarentino ha aperto i suoi battenti. Da subito, quindi, il mercatino di Natale, uno dei più originali in tutto l’arco alpino, può essere visitato dalle 10 alle 19 in tutti i fine settimana di avvento e nella giornata di mercoledì 8 dicembre.

>

Hofer_Michael_Pircher_Petra_Top7_Overall_Winners

Bolzano, 20 novembre 2021 – I vincitori del circuito podistico Top7 di quest’anno sono stati proclamati nel tardo pomeriggio di sabato presso il Four Points by Sheraton di Bolzano. Tra gli uomini si è imposto Michael Hofer (Nova Ponente) con grande vantaggio sugli avversari, mentre in campo femminile soli sette punti di differenza hanno decretato la vittoria di Petra Pircher (Lasa). Ma l’applauso più grande se lo sono meritato gli organizzatori che hanno portato avanti il circuito podistico nonostante tutte le difficoltà connesse alla pandemia.

>

Alpenadvent_Sarntal_1

Sarentino, 18 novembre 2021 – Fervono i preparativi per uno dei mercatini di Natale più originali in tutto l’arco alpino. Il mercatino in questione è l’Avvento Alpino della Val Sarentino che si aprirà venerdì 26 novembre alle ore 17 in Piazza Chiesa a Sarentino e sarà visitabile nei fine settimana d’avvento e mercoledì 8 dicembre dalle ore 10 alle 19. Quest’anno il tradizionale evento del periodo che precede il Natale si svolgerà all’insegna di tante stelle brillanti.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

San Candido, 17 novembre 2021 – Una delle tappe tradizionali della Coppa del mondo di skicross Audi FIS torna in programma dopo un anno di assenza. Da sabato 18 dicembre a lunedì 20 dicembre le atlete e gli atleti migliori al mondo in questa affascinante disciplina olimpica si contenderanno degli importanti punti per la classifica generale di Coppa del mondo sulla pista Baranci nella zona delle 3 Cime Dolomites in val Pusteria. Le sempre avvincenti gare in Alto Adige saranno trasmesse in diretta in molti Paesi.

>

FIS Snowboard World Cup - Carezza ITA - PGS

Carezza, 16 novembre 2021 – Il conto alla rovescia è partito. Tra trenta giorni esatti la FIS Snowboard World Cup farà tappa sulla pista “Pra di Tori”. Sulla leggendaria pista nera affacciata sul Catinaccio giovedì 16 dicembre 2021 si svolgeranno un gigante parallelo maschile e uno femminile. L’attesa per il rinomato evento sportivo invernale in Alto Adige è grande tra i campioni della Nazionale italiana.

>

Brixen_Dolomiten_Marathon_Credits_Wisthaler

Bressanone, 11 novembre 2021 – Tutti gli appassionati di corsa in montagna dovrebbero segnare in calendario questa data: 2 luglio 2022. Quel giorno andrà in scena la dodicesima edizione della Brixen Dolomiten Marathon. Come nell’edizione passata gli organizzatori coordinati dal capo del comitato organizzatore Christian Jocher proporranno quattro diversi percorsi con diversi gradi di difficoltà rivolgendosi dunque a un pubblico molto vasto. Fin da subito è possibile iscriversi al grande evento internazionale nella città vescovile.

>

Paris_Dominik_2_Val_Gardena_Credits_Saslong_Classic_Club

S. Cristina, 1° novembre 2021 - Dopo un anno di assenza forzata, gli appassionati di sci potranno tornare a vivere da vicino le gare di Coppa del Mondo. La differenza e le emozioni che gli spettatori dal vivo creano sono state dimostrate recentemente all'apertura della Coppa del Mondo a Sölden, dove i fan hanno contribuito ad un'atmosfera da stadio. Ora l'attesa è ancora più grande per la 54a Saslong Classic, che si svolgerà venerdì 17 dicembre con il super-G e sabato 18 dicembre con la classica discesa libera. I biglietti possono essere acquistati sul sito ufficiale www.saslong.org/it/tickets.

>

Ratschings_Sky_Trail_NEW_1

Racines, 28 ottobre 2021 – La prima edizione del Ratschings Mountain Trail (17,7 km/950 metri di dislivello) svoltasi in giugno è stata un successo su tutta la linea. Dati uno svolgimento impeccabile e i feedback positivi da parte dei partecipanti, dei volontari e degli sponsor, gli organizzatori dell’ASV Ratschings capitanati dal presidente del comitato organizzatore Hanspeter Schölzhorn hanno deciso di introdurre un altro percorso nel programma della seconda edizione che si svolgerà domenica 19 giugno 2022. Il Ratschings Sky Trail sarà lungo 27 chilometri, durante i quali i partecipanti dovranno non solo affrontare 1610 metri di dislivello in salita e 1050 in discesa, ma anche attraversare il Passo Giovo.

>

Moser_Luciano_Accalai_Paola_Agefactor-Run_23_10_2021_Credits_hkMedia

Bronzolo, 23 ottobre 2021 – L’Agefactor-Run ha premiato due atleti master. Al primo posto maschile della popolare gara a Bronzolo, svoltasi dopo un anno di stop a causa della pandemia, si è classificato il trentino Luciano Moser, campione italiano dei 10 km su strada nella categoria Master SM65. Nell’ultima tappa del circuito podistico Top7 si è aggiudicata la vittoria in campo femminile l’arcense Paola Accalai. I più rapidi sul tracciato sono stati invece Hannes Perkmann e Loretta Bettin.

>

Dibiasi_Petra_BIB_44_BZ_City_Trail_Credits_hkMedia

Bolzano, 18 ottobre 2021 – Nel comunicato stampa riguardante il Bolzano City Trail inviato ieri c’è stato purtroppo un errore. Alle spalle della vincitrice Andreea Lucaci (Atletica Livorno) si è classificata seconda Petra Dibiasi dell’USD Bronzolo. 

>

Rungger_Hannes_C_BZ_City_Trail_Credits_hkMedia

Bolzano, 17 ottobre 2021 – Con un habitué sul gradino più alto del podio maschile e una nuova vincitrice in campo femminile si è conclusa la quarta edizione dell’amato evento di trail running svoltosi domenica a Bolzano. Hannes Rungger ha vinto il Bolzano City Trail per la terza volta, mentre Andreea Lucaci si è affermata per la prima volta sui 27 chilometri di percorso con un dislivello di 1200 metri. In una splendida giornata autunnale sono stati 173 gli atleti e le atlete che hanno preso parte all’evento.

>

Rungger_Hannes_Bozen-Bolzano_City_Trail_Foto_hkMedia

Bolzano, 14 ottobre 2021 – Il Bolzano City Trail 2021 di domenica 17 ottobre sarà una delle edizioni con più campionesse e campioni dell’amato evento podistico nel capoluogo altoatesino. Di recente altri due assi dell’atletica leggera locale, il due volte vincitore Hannes Rungger e il promettente Luca Clara di Chiusa, si sono iscritti all’evento.

>

Baggia_Bruno_Huber_Angelica_Agefactor-Run_hkMedia

Bronzolo, 14 ottobre 2021 – L’amato circuito podistico altoatesino si concluderà sabato 23 ottobre con un evento molto particolare. A Bronzolo si svolgerà l’Agefactor Run, la corsa in cui i tempi dei partecipanti vengono moltiplicati per un fattore legato all’età – il cosiddetto “agefactor”. Chi raggiunge per prima e per primo il traguardo non è necessariamente la vincitrice o il vincitore di questo particolare tipo di gara.

>

Partenza_Start_Bolzano_Bozen_City_Trail

Bolzano, 7 ottobre 2021 – Il Bolzano City Trail 2021 si avvicina: tra dieci giorni si svolgerà l’amato evento podistico nel capoluogo altoatesino. Ora i laboriosi organizzatori possono rendere noti i primi nomi di atleti e atlete di punta che con molta probabilità domenica 17 ottobre si contenderanno la vittoria. Le iscrizioni ai quattro percorsi dell’evento bolzanino di trail running sono in pieno svolgimento.  

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

San Candido, 7 ottobre 2021 – È passato un anno da quando un team composto da 10 trail runner era partito per l’AlpFrontTrail. Da Grado il gruppo di atlete e atleti di spicco a livello internazionale aveva percorso in otto giorni la linea del fronte della Prima guerra mondiale tra Italia e Impero Austro-ungarico. Lungo gli 850 chilometri di percorso, con un dislivello pari a 55.000 metri, i partecipanti avevano vissuto numerose avventure, che Harald Wisthaler – uno degli ideatori del trail – aveva impresso con la macchina fotografica. Nei mesi scorsi le immagini migliori sono state presentate nell’ambito di una mostra itinerante a conclusione del progetto, che fino al 1° novembre può essere ancora visitata sul Monte Elmo, nella zona delle 3 Cime nelle Dolomiti in Alta Pusteria.

>

Gondel_Ramona_Hofmeister_action_Snowboard_WC_Carezza

Carezza, 5 ottobre 2021 – I migliori snowboarder al mondo saranno di nuovo ospiti in Alto Adige tra due mesi circa. Giovedì 16 dicembre sull‘impegnativa pista Pra di Tori le star della scena mondiale si contenderanno dei punti importanti per la Coppa del mondo. Per i vincitori dello scorso anno Benjamin Karl (Austria) e Ramona Hofmeister (Germania) gli organizzatori capitanati dal capo del comitato organizzatore Andreas Obkircher hanno già preparato le cabine intitolate a loro, che saranno “consegnate” loro alla vigilia della gara di quest’anno.

>

Hofer_Michael_Soltn_Berghalbmarathon_26_09_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 26 settembre 2021 – Con i successi di uno degli atleti dati per favoriti e di una vincitrice a sorpresa si è conclusa la Soltn-Maratonina di montagna che si è svolta per la ventesima volta domenica dopo un anno di pausa. Con delle condizioni metereologiche ideali per correre Michael Hofer e Andrea Schweigkofler hanno segnato i migliori tempi di giornata sul percorso di 21,1 chilometri con 520 metri di dislivello. La vittoria nella Soltn Run è andata a Luis Schenk e Georg Premstaller, che hanno attraversato assieme la linea di traguardo del percorso di 10 km, e a Lisa Thaler.

>

Niederstaetter_Monika

Bolzano, 17 settembre 2021 – Un mese ancora, poi sarà dato il via al Bolzano City Trail 2021. Per la quarta edizione gli organizzatori hanno scelto un motto particolare: “Movimento è salute – il movimento favorisce la salute”. Il comitato organizzatore ha conquistato una testimonial di primo piano per questo tema: l’ex campionessa Monika Niederstätter, ora attiva come psicologa dello sport, mental coach, terapista del rilassamento e allenatrice di corsa, sarà l’ambasciatrice della nuova corsa di 5 km dedicata ai giovani.

>

Soltn_Berghalbmarathon_1

Bolzano, 16 settembre 2021 – Il circuito podistico Top7 2021 sta lentamente ma inesorabilmente volgendo al traguardo. La Soltn-Maratonina di montagna di domenica 26 settembre sarà il penultimo evento stagionale. Oltre alla tradizionale distanza della mezza maratona, in occasione del 20° anniversario gli organizzatori dell’ASV Jenesien Soltnflitzer proporranno anche un percorso dimezzato, lungo 10 chilometri, che potrà essere affrontato anche in modo non competitivo.

>

Suedtirol_Drei_Zinnen_Alpine_Run_2021_Credits_Harald_Wisthaler

Sesto Pusteria, 14 settembre 2021 – Sono stati soltanto positivi i feedback al termine della 24a Südtirol Drei Zinnen Alpine Run, che si è svolta sabato scorso in condizioni splendide e si è conclusa con le vittorie di Petro Mamu (Eritrea) e Kaisa Mäkäräinen (Finlandia). Delle lodi che fanno piacere agli organizzatori e che li motivano a intraprendere nuove strade. Così il prossimo anno, in occasione del 25° anniversario, si aggiungerà un percorso trail di 54 chilometri e circa 4000 metri di dislivello.

>

Makarainen_Kaisa_DZAR_Credits_Wisthaler

Sesto Pusteria, 11 settembre 2021 – Si è conclusa con le vittorie di un volto noto e di una faccia nuova, ma di primo piano la rinomata corsa in montagna tra le Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO, svoltasi sabato con uno splendido clima tardo-estivo. L’eritreo Petro Mamu si è aggiudicato la sua quarta vittoria alla Südtirol Drei Zinnen Alpine Run, mentre la finlandese Kaisa Mäkäräinen, ex biatleta di altissimo livello, ha trionfato al suo esordio nella gara lunga 15,2 chilometri con un dislivello di 1333 metri. Circa 800 atlete e atleti della corsa in montagna provenienti da 20 Paesi diversi si erano iscritti all’evento a Sesto Pusteria.

>

Makarainen_Kaisa_Credits_Biathlon_Antholz-Manzoni

Sesto Pusteria, 9 settembre 2021 – Un altro colpo in vista della 24a edizione dell’amata corsa in montagna a Sesto Pusteria: Kaisa Mäkäräinen, una delle biatlete più forti di tutti i tempi si cimenterà nella competizione lunga 15,2 chilometri con 1333 metri di dislivello. Gli organizzatori sono pronti per una festa internazionale della corsa in montagna imperdibile per circa 750 atlete e atleti provenienti da 20 Paesi.

>

Eroica_Dolomiti_2021_Credits_Paolo_Martelli

San Candido, 6 settembre 2021 – L’Eroica Dolomiti 2021 è stata un successo da tutti i punti di vista. All’evento ciclistico vintage svoltosi sabato i 352 partecipanti provenienti da 12 Paesi, in sella alle loro biciclette costruite prima del 1987 e indossando dei look adeguati, hanno preso parte a un’uscita indimenticabile nel cuore della zona turistica 3 Cime Dolomites. I partecipanti si sono lasciati deliziare da specialità locali ai punti di ristoro e nel corso della Cena Eroica che si è tenuta alla sera.

>

Start_partenza_DZAR_Credits_Wisthaler

Sesto Pusteria, 3 settembre 2021 – Tra una settimana circa, sabato 11 settembre si svolgerà la rinomata corsa in montagna tra le Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO. Alla 24a Südtirol Drei Zinnen Alpine Run prenderà parte una quantità di campioni vicina a quella raggiunta due anni orsono, quando l’evento podistico a Sesto era stato incluso nel calendario di Coppa del mondo. Infatti, altre due atlete di spicco saranno della partita, le gemelle svedesi Sanna e Lina El Kott Helander.

>

Eroica_Dolomiti_Foto_Paolo_Martelli

San Candido, 2 settembre 2021 – Finirà sabato la lunga attesa del rinomato evento vintage nella zona turistica 3 Cime Dolomiti, dopo un anno di pausa obbligata. Il 4 settembre circa 400 cicliste e ciclisti provenienti da tutto il mondo partiranno da San Candido e affronteranno uno dei tre percorsi lasciandosi incantare dalla bellezza delle montagne altoatesine. Come sempre, i partecipanti alla quarta edizione dell’Eroica Dolomiti saranno soddisfatti anche dal punto di vista culinario. 

>

Thaler_Piazza_SUSR_28_08_2021_Credits_Wisthaler

Bolzano, 28 agosto 2021 – Si è conclusa nella tarda mattinata di sabato con le vittorie degli atleti dati per favoriti l’edizione speciale della Südtirol Ultra Skyrace, in cui si sono tenute soltanto le gare sui due percorsi “brevi” a causa della pandemia. Nella distanza Marathon (44,5 km/2863 metri di dislivello) si sono affermati il gardenese Georg Piazza e, con il tempo migliore mai corso, Edeltraud Thaler di Lana. Sul percorso Trail (27 km/180 metri di dislivello) la vittoria è andata a Luca Pescollderungg (La Villa) e alla tedesca Justine Jendro (Ratisbona).

>

Schenk_Ploner_Clara_Suedtiroler_Erdaepfellauf_Credtis_hkMedia

Bolzano, 28 agosto 2021 – Anche se ha cambiato nome, sabato pomeriggio la “classica” del podismo lunga 17,6 chilometri per soli 60 metri di dislivello da Brunico a Campo Tures è stata vinta da due volti conosciuti. Il vipitenese Markus Ploner e Agnes Tschurtschenthaler di Sesto Pusteria si sono affermati nella quarta tappa del circuito podistico Top7 in una giornata caratterizzata dalle temperature autunnali.

>

wisthaler.com

Sesto Pusteria, 26 agosto 2021 – Quando, sabato 11 settembre, si svolgerà per la 24a volta la Südtirol Drei Zinnen Alpine Run, molto probabilmente si assisterà a un’appassionante sfida tra due atleti top di livello internazionale. Fra poco più di due settimane tra le Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO, il campione in carica Manuel Innerhofer (Pinzgau) sfiderà il detentore del record della manifestazione e tre volte vincitore della corsa delle Tre Cime, l’eritreo Petro Mamu. Di recente i due grandi atleti hanno confermato la loro partecipazione.

>

Suedtirol_Ultra_Skyrace_25_08_2021_Credits_Harald_Wisthaler

Bolzano, 25 agosto 2021 – Dopo un anno di pausa obbligata, sabato 28 agosto la Südtirol Ultra Skyrace farà il suo ritorno nella scena internazionale del trail running. L’evento di sport estremo sull’alta via ‘Hufeisentour’ nelle Alpi Sarentine quest’anno si svolgerà in forma un po’ ridotta. In via del tutto eccezionale, infatti, i partecipanti potranno scegliere soltanto tra i due percorsi brevi, la Südtirol Sky Marathon (44,5 km/2863 metri di dislivello) e il Südtirol Sky Trail (27 km/1800 m di dislivello). Alla Marathon prenderà parte anche il gardenese Georg Piazza, che lo scorso fine settimana ha vinto la Maddalene 30K.

>

Eisstock Weltmeisterschaft 2016 Ritten Arena

Collalbo, 23 agosto 2021 – Con la Ritten Arena Collalbo è un centro internazionale di fama mondiale per gli sport su ghiaccio. Quasi ogni anno nella struttura dell’altipiano altoatesino si svolge un evento di rilievo. Accadrà anche nel 2022, quando a partire da metà febbraio saranno proclamati i campioni del mondo assoluti e juniores (under 23) di stock sport, nonché i campioni europei under 19 e under 16.

>

Bozen_City_Trail

Bolzano, 17 agosto 2021 – Tra due mesi esatti il centro storico di Bolzano e le passeggiate circostanti ospiteranno il Bolzano City Trail. Gli organizzatori dell’amato evento di trail running nel capoluogo altoatesino hanno in serbo una novità per domenica 17 ottobre. Oltre ai due percorsi conosciuti, il City Trail (27 km/1200 m di dislivello) e la City Run (16 km/600 m), sarà proposta una nuova distanza, i 10 chilometri del Bolzano City Starter, rivolta innanzitutto alle podiste e ai podisti che preferiscono correre su terreni pianeggianti.

>

Brugger_Hans_Rudi_SUSR_2018_Credits_hkMedia

Bolzano, 19 agosto 2021 – Tra poco più di una settimana una parte dell’alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine ospiterà la Südtirol Sky Marathon (44,5 km/2863 metri di dislivello) e il Südtirol Sky Trail (27 km/1800 metri di dislivello). Con la partecipazione di Hans Rudi Brugger, Edeltraud Thaler e Regina Spiess saranno presenti tre atleti di spicco che hanno già trionfato su una delle distanze ‘brevi’ dell’evento di sport estremo. L’atleta della Spartan Race Luca Pescollderungg sarà invece alla sua prima partecipazione all’affermato evento di corsa in montagna.

>

Achmueller_Hermann_Suedtiroler_Erdaepfllauf

Bolzano, 18 agosto 2021 – Fino all’anno scorso la corsa lunga 17,6 chilometri con soli 60 metri di dislivello da Brunico a Campo Tures si chiamava Raiffeisen ¾ Mezza Maratona. Il nuovo comitato organizzatore capitanato da Georg Brunner, Hermann Achmüller e Rudi Stolzlechner, tuttavia, ha scelto un nuovo nome dopo più di due decenni. Così sabato 28 agosto si svolgerà, per la prima volta in forma ufficiale, la Corsa delle patate #potatorun. Allo stesso tempo la gara sarà il quarto evento del circuito podistico Top7.

>

Suedtirol_Drei_Zinnen_Alpine_Run_Credits_Harald_Wisthaler Kopie

Sesto Pusteria, 12 agosto 2021 – Per i 640 partecipanti iscritti alla rinomata corsa in montagna altoatesina nelle Dolomiti di Sesto oggi inizia un conto alla rovescia che darà loro sensazioni opposte. Da una parte la gioia, visto che manca soltanto un mese alla partenza dei 17 chilometri di gara in un ambiente leggendario con un dislivello complessivo di 1333 metri. Dall’altra degli scrupoli, se non addirittura un po’ di timore dato dall’avere a disposizione un solo mese per prepararsi come si deve al tradizionale evento podistico nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio mondiale UNESCO.

>

FIS_Summer_Inspection_Carezza

Carezza, 10 agosto 2021 – Di recente la Federazione Internazionale Sci FIS ha confermato il calendario della stagione 2021/22. È quindi sicuro: anche l’inverno prossimo i migliori snowboarder al mondo si contenderanno dei punti importanti per la classifica generale sulle nevi altoatesine. Giovedì 16 dicembre la pista Pra di Tori ospiterà per l’undicesima volta di seguito una gara di Coppa del mondo. Il comitato organizzatore capitanato dal presidente Andreas Obkircher ha iniziato da tempo i preparativi per il rinomato evento, particolarmente amato dalle atlete e dagli atleti.

>

Eroica_Dolomiti_Credits_Paolo_Martelli

San Candido, 4 agosto 2021 – Anche dopo un anno di pausa obbligata l’Eroica Dolomiti, il rinomato evento vintage dedicato ai ciclisti, ha molto successo. A un mese dalla partenza, più di 350 appassionati di ciclismo provenienti da 18 Paesi si sono già iscritti all’avventura sulle strade sterrate nel cuore della zona delle 3 Cime in Alta Pusteria che si terrà sabato 4 settembre. Secondo gli organizzatori dell’Associazione turistica di San Candido, le iscrizioni si fermeranno una volta raggiunti i 500 partecipanti.

>

©wisthaler.com_21_07_ggut01_LS1_6139

Sesto Pusteria, 2 agosto 2021 – Un menù stellato ispirato alla montagna nella magica atmosfera del tramonto con vista sulle Dolomiti di Sesto a 2226 metri d’altitudine. Un falò, accompagnato dai suoni del Trio Hubert Dorigatti. Una notte romantica in tenda, in mezzo alla natura, che lentamente lascia il posto al giorno e il cielo si tinge di rosa, giallo, rosso e arancione brillante. Una serata unica ed esclusiva di questo tipo hanno vissuto 50 persone avventurose giovedì sul Monte Elmo in occasione della Sexten Salewa Biwak Night. E tutto questo con il lusso di non doversi preoccupare di alcunché.

>

Innerebner_Larch_Gasser_Stettiner-Cup_01_08_2021_Credits_hkMedia

Moso in Passiria, 1° agosto 2021 – Di solito chi partecipa alla Stettiner Cup corre fino al rifugio Petrarca, che si trova a 2875 metri sul livello del mare. Dato che domenica le condizioni meteorologiche hanno mandato all’aria i piani degli organizzatori del Soccorso Alpino di Moso in Passiria, la ventiduesima edizione della rinomata corsa in montagna in Val Passiria si è svolta da Plan alla “Grünbodenhütte”. Petra Pircher di Lasa e Armin Larch di Mareta sono stati i più veloci sugli 8,6 chilometri di percorso con un dislivello di 448 metri. 250 le atlete e gli atleti che si erano iscritti per l’evento.

>

Piccina_Lisi_Dallago_Mazzurana_Monterosso_b_GDD_31_07_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 31 luglio 2021 – La 44a edizione del tradizionale giro ciclistico tra le Dolomiti si è conclusa sabato. Nell’ultima tappa i partecipanti hanno percorso 86,5 chilometri con 402 metri di dislivello da Bolzano fino in Bassa Atesina, dove si è svolta la crono a squadre. Nella prova si è imposta la squadra “Attutta” composta da Simone Piccina, Luca Mazzurana, Luca Monterosso, Michele Lisi e Christian Dallago.

>

Gschnitzer_Thomas_vincitore_Sieger_Giro_delle_Dolomiti_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 30 luglio 2021 – Nella quinta tappa del 44° Giro delle Dolomiti venerdì mattina sono stati decretati i vincitori della classifica generale. Il vipitenese Thomas Gschnitzer e Julia Jedelhauser, proveniente dall’Algovia, hanno vinto la prova a cronometro in montagna che si è svolta da San Cipriano/Tires a Carezza, passando per il Passo Nigra, ma non solo. Si sono aggiudicati in modo netto anche la classifica generale della settimana di giro ciclistico. Il tradizionale evento sportivo si concluderà con la crono a squadre in Bassa Atesina, che non influirà sulla classifica generale. I partecipanti dovranno tuttavia prendere parte anche all’ultima giornata per poter essere inclusi nella classifica generale.

>

Dallago_Christian_GDD_29_07_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 29 luglio 2021 – Il 44° Giro delle Dolomiti è proseguito giovedì con la tappa regina dopo un giorno di pausa. La tappa ha portato i partecipanti di 25 diversi Paesi dalla Fiera di Bolzano fino in Val Gardena, dove hanno affrontato il giro del Sella in senso orario. Il vipitenese Thomas Gschnitzer è riuscito a difendere la maglia di leader della classifica maschile, mentre in campo femminile si è portata in testa alla classifica Julia Jedelhauser, proveniente dall’Algovia. Tra gli ospiti gli spettatori al Passo Gardena era presente anche un freschissimo campione europeo di calcio, Leonardo Bonucci.

>

Start_Stettiner-Cup

Moso in Passiria, 28 luglio 2021 – In Alto Adige la prima domenica di agosto è riservata a una classica della corsa in montagna. Così anche questa domenica, 1° agosto, 250 atlete e atleti si metteranno in marcia sul sentiero di 10 chilometri per 1255 metri di dislivello che da Plan porta al nuovo rifugio Petrarca, che non è ancora completato. Per questa edizione, che come in passato vedrà alcuni grandi nomi della corsa in montagna tra i partecipanti, è tutto pronto.

>

Gschnitzer_Thomas_Giro_delle_Dolomiti_27_07_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 27 luglio 2021 – Dopo la pausa di lunedì, dovuta alle condizioni meteorologiche, il 44° Giro delle Dolomiti è proseguito martedì con la terza tappa. Così i più di 350 partecipanti iscritti provenienti da 25 Paesi diversi hanno pedalato da Mezzolombardo verso le Dolomiti di Brenta, per la prima volta nell’intera storia del tradizionale giro ciclistico. Sulla prova a cronometro maschile da Pinzolo a Madonna di Campiglio ha messo il proprio sigillo il vipitenese Thomas Gschnitzer che è passato in testa alla classifica, mentre in campo femminile si è affermata la tedesca Julia Jedelhauser.  

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_hkMedia

Bolzano, 26 luglio 2021 – Il 44° Giro delle Dolomiti sarebbe dovuto proseguire lunedì con la seconda giornata alla volta dell’Alpe di Siusi. La tappa lunga 96,8 chilometri con un dislivello complessivo di 2213 metri, però, è stata annullata dal comitato organizzatore a causa delle condizioni meteorologiche instabili. Il giro ciclistico di una settimana tra le leggendarie Dolomiti con più di 350 partecipanti di 25 Paesi diversi proseguirà martedì in Trentino, dove partendo da Mezzolombardo si andrà alla scoperta delle Dolomiti di Brenta.

>

Dallago_Christian_2_Giro_delle_Dolomiti_Mendola_25_7_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 25 luglio 2021 – Il 44° Giro delle Dolomiti è iniziato domenica con la prima tappa. La tappa di 91,4 chilometri per 1673 metri di dislivello ha portato circa 300 ciclisti amatoriali di 25 diversi Paesi a pedalare dalla Fiera di Bolzano alla volta della Mendola, per proseguire poi verso il Passo delle Palade e da lì tornare nel capoluogo passando per Lana. Nella frazione cronometrata Christian Dallago e Monika Dietl sono stati imbattibili.

>

Osburn_Zach_Kansas_City_Mavericks

Collalbo, 22 luglio 2021 – Lo storico club altoatesino ha fatto un altro colpo di mercato a poco più di un mese dalle prime sessioni di allenamento sul ghiaccio. Con l’arrivo di Zach Osburn dall’ECHL si trasferisce Collalbo un promettente difensore che ha accumulato esperienza anche in AHL.

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_Fotostudio_3

Bolzano, 21 luglio 2021 – Dopo un anno di pausa forzata, il 25 luglio sarà dato il via al Giro delle Dolomiti. Nella sua 44a edizione l’evento ciclistico amato a livello internazionale attrarrà in Alto Adige quasi 400 cicliste e ciclisti da 25 Paesi diversi e anche alcune celebrità locali. Durante la settimana saranno percorsi 670 chilometri con un dislivello complessivo superiore ai 12.000 metri. Ogni giorno saranno cronometrate due brevi frazioni, ma la maggior parte del percorso sarà affrontata dalle atlete e dagli atleti amatoriali con un tempo controllato e in compagnia di altri appassionati.

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_Fotostudio3

Bolzano, 8 luglio 2021 – Fra poco più di due settimane centinaia di cicliste e ciclisti potranno vivere da vicino le Dolomiti. Partendo da Bolzano al Giro delle Dolomiti disputeranno sei tappe indimenticabili tra le maestose montagne patrimonio mondiale UNESCO. Ogni giorno saranno cronometrate due brevi frazioni, ma la maggior parte del tempo i ciclisti pedaleranno a tempo controllato in compagnia degli altri appassionati e, liberi da stress e pressione, potranno apprezzare con tutti i sensi la varietà dei paesaggi e la bellezza dell’Alto Adige.

>

Nasim_Eshqi

Sesto Pusteria, 7 luglio 2021 – Nasim Eshqi è l’ospite d’onore della quinta edizione della Vertical Arena a Sesto Pusteria. Il rinomato forum specialistico sull’alpinismo, organizzato dall’Associazione turistica di Sesto Pusteria e dalla guida alpina Lisi Steurer, si svolgerà sabato 24 luglio a partire dalle ore 20. Dopo la proiezione del documentario “Climbing Iran”, che racconta la vita piena di ostacoli di Nasim Eshqi, l’unica climber professionista iraniana prenderà parte a una tavola rotonda sul tema “pioniere in montagna”

>

Brixen_Dolomiten_Marathon_Archive

Bressanone, 30 giugno 2021 – Tutto è pronto per l’undicesima Brixen Dolomiten Marathon, che inizierà sabato 3 luglio alle ore 7.30 in piazza Duomo a Bressanone. Il rinomato evento di corsa in montagna, però, sarà introdotto già nella giornata di venerdì con la Women’s Run e con il Dolomites UltraTrail, il LadiniaTrail e la Villnöss Dolomiten Run offrirà agli appassionati di corsa altri tre percorsi con distanze e difficoltà differenti.

>

Gligic_David_Handball

Bolzano, 29 giugno 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank martedì ha ufficializzato l’ingaggio di un altro pallamanista in vista della stagione 2021/22. Si tratta del pivot David Gligic, che passa ai biancorossi dalla squadra retrocessa del Molteno.

>

Uusivirta_Lasse_Rittner_Buam-Linz_04_03_2021_Credits_Max_Pattis

Collalbo, 29 giugno 2021 – La programmazione della rosa dello storico club altoatesino è nella fase finale. Di recente i Rittner Buam hanno confermato Lasse Uusivirta. Il finlandese è arrivato a Collalbo lo scorso dicembre, dove, dopo un breve periodo di ambientamento, ha saputo convincere a pieno.

>

Larch_Armin_Ratschings_Mountain_Trail_27_06_2021_Credits_hkMedia

Racines, 27 giugno 2021 – Dei vincitori straordinari, dei partecipanti felicissimi e degli organizzatori molto soddisfatti: la prima edizione del Ratschings Mountain Trail, che si è svolta domenica mattina nel comprensorio Racines-Giovo, può essere registrata come un grande successo. Con delle condizioni metereologiche ottimali per correre e delle temperature miti il campione locale Armin Larch di Mareta e la tedesca Michaela Schmeer si sono imposti sui 17,7 chilometri di percorso con un dislivello di 950 metri. Circa 300 partecipanti non si sono lasciati scappare la “prima” dell’evento sportivo in Alta Val d’Isarco.

>

Bruner_Schoelzhorn_Bacher_Gasteiger_Schoelzhorn_Eisendle_Eisendle_RMT_24_06_2021_credits_hkMedia Kopie

Racines, 25 giugno 2021 – Questa domenica, il 27 giugno, sarà il gran giorno: dopo più di un anno di preparativi si svolgerà il primo Ratschings Mountain Trail. A pochi giorni dal via l’entusiasmo per la corsa di 17,7 chilometri con un dislivello di 950 metri è alle stelle sia nel comitato organizzatore dell’ASV Ratschings, sia tra i partner e gli sponsor che nella popolazione. Lo si è visto chiaramente alla presentazione ufficiale dell’evento che si è svolta giovedì sera presso la sala conferenze della stazione a valle degli impianti di risalita Racines-Giovo.

>

Ratschings_Mountain_Trail_2

Racines, 11 giugno 2021 – Il Ratschings Mountain Trail farà il suo esordio tra due settimane. Alla prima edizione di domenica 27 giugno prenderanno parte tre atleti di punta, Emanuele Manzi, Luca Pescollderungg ed Edeltraud Thaler che affronteranno con slancio il percorso di 17,7 chilometri con per un dislivello di 950 metri nel cuore del comprensorio escursionistico di Racines. Inoltre gli organizzatori dell’associazione ASV Ratschings capitanati dal capo del comitato organizzatore Hanspeter Schölzhorn propongono eccezionalmente la categoria Just For Fun per venire incontro a tutti i podisti amatoriali durante la pandemia di coronavirus.

>

Pasini_Filippo_Ego_Siena_2021

Bolzano, 10 giugno 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank giovedì ha aggiunto un mattone importante alla sua squadra. L’ala sinistra Filippo Pasini rafforzerà i bolzanini. Nella passata stagione il 21enne è stato sotto contratto con l’Ego Siena. 

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_Fotostudio_3

Bolzano, 10 giugno 2021 – Dovranno pazientare ancora per sei settimane le cicliste e i ciclisti che dal 25 al 31 luglio prenderanno parte al 44° Giro delle Dolomiti. L’evento ciclistico unico, la cui prima edizione risale al lontano 1955, durante la pandemia di coronavirus si svolgerà nella massima sicurezza possibile ma allo stesso tempo in totale serenità.  

>

Mizzoni_Zoe_Teamnetwork_Albatro_Credits_Simona_Amato

Bolzano, 9 luglio 2021 – La rosa dell’SSV Loacker Bozen Volksbank prende sempre più forma in vista della prossima stagione (2021/22). Con l’arrivo di Zoe Mizzoni un forte pivot passa dagli avversari della Teamnetwork Albatro Siracusa al team biancorosso.

>

Matha_Jonas_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Paolo_Savio

Bolzano, 8 giugno 2021 – Nella vita ci si incontra sempre due volte. Questo detto vale anche per Jonas Mathà e l’SSV Loacker Bozen Volksbank. In vista della prossima stagione (2021/22) i biancorossi hanno ingaggiato il difensore meranese che in passato era stato sotto contratto con i cinque volte campioni d’Italia per due anni, dal 2018 al 2020.

>

Ladakis_Emmanouil_Polisportiva_Cingoli

Bolzano, 5 giugno 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank sabato ha ufficializzato l’ingaggio di Emmanouil Ladakis. Il giocatore greco quasi 25enne si è trasferito alla squadra biancorossa dalla Santarelli Cingoli. Per la squadra retrocessa dalla Serie A Beretta nella scorsa stagione (2020/21) Ladakis ha segnato non meno di 181 reti, classificandosi settimo nella classifica dei migliori marcatori del massimo campionato italiano.

>

Stettiner_Cup_Aktionsfoto_foto_azione

Moso in Val Passiria, 3 giugno 2021 – Da pochi giorni è possibile iscriversi per l’amata corsa in montagna in Val Passiria, in programma domenica 1° agosto, che porterà i concorrenti da Plan fino al traguardo nei pressi del Rifugio Petrarca. Fervono i preparativi per la manifestazione in Alto Adige, che è stata organizzata per la prima volta ancora nel vecchio millennio in agosto 1999.

>

Brixen_Dolomiten_Marathon_Credits_Sportograf

Bressanone, 3 giugno 2021 – Il conto alla rovescia è iniziato! Tra un mese esatto, sabato 3 luglio, avrà inizio l’11aBrixen Dolomiten Marathon. Prenderanno parte al tradizionale evento di corsa in montagna nella città vescovile non soltanto degli sportivi amatoriali ma anche delle atlete e degli atleti di spicco. Con l’iscrizione di Marco Menegardi c’è stata la prima conferma da parte di un atleta top che percorrerà i 42,195 chilometri di percorso con un dislivello di 2450 metri da piazza Duomo a Bressanone alla Plose.

>

Sporcic_Mario_Trainer_allenatore_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Paolo_Savio

Bolzano, 31 maggio 2021 – La Serie A Beretta si è appena conclusa per l’SSV Loacker Bozen Volksbank, ma è già arrivato il momento di preparare il terreno per la stagione 2021/22. Un elemento molto importante in questo contesto è Mario Sporcic, che è stato confermato nel ruolo di allenatore dei biancorossi. Tuttavia in futuro non lavorerà più nel doppio ruolo di allenatore-giocatore, ma si dedicherà soltanto all’allenamento.

>

Turkovic_Dean_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Sterfan_Froetscher Kopie

Bolzano, 29 maggio 2021 – Una conclusione vincente era l’obiettivo e l’SSV Loacker Bozen Volksbank ha soddisfatto le proprie aspettative. Nell’ultima partita del campionato 2020/21 sabato sera i biancorossi hanno vinto contro il Cassano Magnago. Alla squadra di Sporcic ora non rimane che aspettare per vedere se concluderà la Serie A Beretta al terzo o al quarto posto in classifica.

>

Venturi_Giulio_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Reinhold_Eheim Kopie

Bolzano, 28 maggio 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank sabato sera disputerà la sua ultima partita del campionato 2020/21. In occasione della 29a giornata di Serie A Beretta sarà ospite a Bolzano, presso il Pala Gasteiner il Cassano Magnago. Dean Turkovic e compagni intendono concludere la stagione con una vittoria in casa per classificarsi terzi nella classifica finale. L’incontro avrà inizio alle ore 19 e potrà essere seguito gratuitamente da tutti gli interessati in diretta streaming su www.elevensports.it

>

Ratschings_Mountain_Trail

Racines, 26 maggio 2021 – Nel mondo del trail running è la novità altoatesina di quest’estate. Si tratta del Ratschings Mountain Trail, che andrà in scena per la prima volta domenica 27 giugno. Un percorso vario di 17,7 chilometri per 950 metri di altitudine nel cuore del comprensorio escursionistico di Racines aspetta tutti i partecipanti alla prima edizione dell’evento sportivo.

>

Skatar_Michele_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Reinhold_Eheim Kopie

Bolzano, 22 maggio 2021 – Una sola rete di vantaggio ha portato alla vittoria l’SSV Loacker Bozen Volksbank al termine della partita valevole per la 28a giornata di Serie A Beretta contro il Trieste. Dopo una fase conclusiva che non avrebbe potuto essere più emozionante, la squadra di Sporcic si è affermata per 28:27 facendo un altro grande passo verso il terzo posto in classifica.

>

boclassic special nigtrun

Bolzano, 22 maggio 2021 – La BOclassic Alto Adige in quest’anno particolare si è svolta per tutte le podiste e i podisti amatoriali non come al solito nel pomeriggio di San Silvestro, bensì nella prima serata della vigilia di Pentecoste. Sui 5,1 chilometri di percorso nel cuore del centro storico bolzanino, in una giornata dalle condizioni ottimali per correre, Hannes Perkmann (ASC Lauffreunde Sarntal Raiffeisen) e Lara Vorhauser (ASV Sterzing Volksbank) hanno segnato i tempi migliori.

>

Walcher_Jonas_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Reinhold_Eheim Kopie

Bolzano, 19 maggio 2021 – Il Conversano ha vinto il suo sesto Scudetto mercoledì sera. Nel recupero della 24a giornata della Serie A Beretta la squadra pugliese si è affermata per 32:29 contro l’SSV Loacker Bozen Volksbank e ormai è matematicamente irraggiungibile. I bolzanini capitanati da Dean Turkovic hanno affrontato gli eccellenti avversari con una buona prestazione e per lunghi tratti hanno giocato alla pari.

>

BOclassic_Südtirol_Credits_Mosna

Bolzano, 19 maggio 2021 – L’amato circuito podistico Top7 proseguirà con la seconda tappa nelle prime ore della serata di sabato, 22 maggio. Allora, nel centro storico di Bolzano la BOclassic Alto Adige andrà in scena per la prima volta in notturna. L’appuntamento con le podiste e i podisti amatoriali inoltre si svolgerà cinque mesi in ritardo rispetto al solito. La prima partenza avverrà alle ore 19, con le atlete e gli atleti delle categorie giovanili (U16, U18) che percorreranno per due volte il percorso ad anello lungo 1,25 chilometri.

>

Greganic_Marin_SSV_Loacker_Bozen_Volsbank_Credits_Reinhold_Eheim Kopie

Bolzano, 18 maggio 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank mercoledì sera incontrerà la capolista Conversano nel recupero della 24a giornata di Serie A Beretta. Per i biancorossi l’impresa in Puglia sarà tutt’altro che semplice, dato che la squadra di Tarafino continua a essere in ottima forma. La partita sarà trasmessa in diretta streaming gratuita su http://www.elevensports.it/ e avrà inizio alle ore 17.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

Bolzano, 17 maggio 2021 – Gli organizzatori della gara di corsa estrema lungo l’alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine sfidano la pandemia di coronavirus. Sebbene le due distanze più lunghe (121 e 69 chilometri) debbano essere annullate per motivi di sicurezza, sabato 28 agosto si terranno come da programma la Südtirol Sky Marathon (44,5 km/2863 m di dislivello) sul tracciato originale e il Südtirol Sky Trail (27 km/1800 m di dislivello) a percorso invertito. 

>