Glazyrina_Porshneva_Runggaldier_IBU_Cup_Ridnaun-Ridanna_15_12_2019

Ridanna, 15 dicembre 2019 – Un ulteriore esordio ha concluso domenica l’IBU Cup a Ridanna. Per la prima volta, infatti, al rinomato evento sportivo in Alta Val d’Isarco sono state in programma due Mass Start 60. Nelle due gare si sono affermati il norvegese Lars Helge Birkeland e la russa Anastasiia Porshneva. Dopo sei gare riuscite il bilancio degli organizzatori, capitanati dal direttore di gara Manuel Volgger, è positivo.

>

Gjesbakk_Varabei_Povarnitsyn_Bogetveit_IBU_Cup_Ridnaun-Ridanna_14_12_2019_900

Ridanna, 14 dicembre 2019 – La seconda giornata dell’evento di biathlon, che ha portato a Ridanna numerosi campioni, ha avuto in programma la Sprint. La vittoria è andata al bielorusso Maksim Varabei e alla svedese Johanna Skottheim. Per entrambi i biatleti si è trattata della prima vittoria nella seconda serie per importanza nel biathlon. L‘IBU Cup a Ridanna si concluderà domenica con le avvincenti Mass Start 60. Anche le due ultime gare saranno trasmesse in diretta streaming in tutto il mondo, un’iniziativa che ha riscosso molto interesse.

>

IBU_Cup_Ridnaun_Ridanna_b_13_12_2019

Ridanna, 13 dicembre 2019 – La seconda serie di gare per importanza nel biathlon, che in questa settimana sta facendo tappa nell’altoatesina val Ridanna, proseguirà nel fine settimana con quattro gare appassionanti. Per sabato sono in programma due sfide Sprint, mentre domenica il rinomato evento sportivo in Alta Val d’Isarco si concluderà con le Mass Start 60 femminile e maschile. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta streaming in tutto il mondo.

>

Psairer_Bauernmeisterschaft

Corvara, 13 dicembre 2019 - Dal gennaio 2013, la Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio ha fatto tappa sulla torre di ghiaccio di Corvara per sette volte consecutive. Nella stagione 2019/20, invece, il maggior circuito internazionale dedicato all'arrampicata su ghiaccio non si fermerà in Val Passiria: il comitato organizzatore ha deciso di concedersi una pausa. Ciononostante, la maggior struttura artificiale di arrampicata su ghiaccio altoatesina nelle prossime settimane sarà al centro dell'attenzione.

>

Merkushyna_Andersson_Jeanmonnot_IBU_Cup_Ridnaun-Ridanna_12_12_2019

Ridanna, 12 dicembre 2019 – Il norvegese Lars Helge Birkeland e la svedese Ingela Andersson giovedì pomeriggio si sono affermati nelle gare di Super Sprint all’esordio dell’IBU Cup di quest’anno a Ridanna. Con il livignese Rudy Zini un atleta della Nazionale italiana è riuscito a salire sul secondo gradino del podio. 220 biatlete e biatleti hanno complessivamente preso parte a questo format di competizione abbastanza nuovo, trasmesso in diretta streaming.

>

Lanthaler_Evelin_Credits_FIL_Chris_Walch

Moso, 12 dicembre 2019 – Nelle scorse settimane ha preso il via la stagione 2019/20 per quasi tutti gli sport invernali. Soltanto gli slittinisti su pista naturale dovranno aspettare ancora un po’. Le loro prime gare sono in programma dal 20 al 22 dicembre a Obdach-Winterleiten, in Austria. La seconda tappa si svolgerà a nuovo anno iniziato sulla pista “Bergkristall” in val Passiria. Non c’è da meravigliarsi se la vincitrice della Coppa del Mondo, la campionessa mondiale e mattatrice locale Evelin Lanthaler non vede l’ora di disputare la gara in casa.

>

BOclassic_Ladurner_Volkslauf_31_12_2018

Bolzano, 12 dicembre 2019 – L’amato circuito podistico altoatesino nel 2020 festeggia un compleanno importante. Per la 15a volta ormai i partecipanti saranno al via di una delle corse, di più gare o di tutte e sette le “classiche”. Si parte, però, già quest’anno, il 31 dicembre nella cornice della BOclassic Alto Adige. I restanti sei eventi si svolgeranno invece nell’anno olimpico.

>

Hammerschmidt_Maren_IBU_Cup_Ridnaun_Training_10_12_2019

Ridanna, 10 dicembre 2019 – L’IBU Cup 2019/20, dopo l’esordio nella località norvegese di Sjusjoen, proseguirà questa settimana in Alto Adige. La seconda tappa della serie di gare, seconda al mondo per importanza nel biathlon, si svolgerà come da tradizione in val Ridanna, dove i 334 atleti iscritti provenienti da 42 diversi Paesi da giovedì a sabato si cimenteranno in sei gare complessive. Nel luogo degli Europei del 2018 ci sarà anche un esordio: per la prima volta una tappa dell’IBU Cup sarà trasmessa in diretta streaming dall’EBU (European Broadcasting Union) e da Rai Alto Adige.   

>

Brixen_Dolomiten_Marathon

Bressanone, 9 dicembre 2019 – Alla decima Brixen Dolomiten Marathon svoltasi lo scorso luglio è stato stabilito un nuovo straordinario record di partecipanti con più di 1000 persone provenienti da 34 Paesi diversi. Tuttavia, l’entusiasmo per il popolare evento di corsa in montagna nella città vescovile non tende a spegnersi, anche in vista dell’undicesima edizione. A sette mesi dallo sparo del via di sabato 4 luglio 2020, le iscrizioni hanno già superato il centinaio.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

San Candido, 8 dicembre 2019 – Appena terminata la prima tappa, che a Val Thorens ha visto primeggiare Kevin Drury e Kristofor Mahler e, in campo femminile, Sandra Naeslund e Fanny Smith, la Coppa del Mondo di skicross è già proiettata verso il futuro. Domenica 8 dicembre, la Federsci internazionale (FIS) ha effettuato il controllo neve a San Candido. Semaforo verde per il regolare svolgimento della tappa sulla rinomata pista Baranci. Le gare nella regione dolomitica delle Tre Cime prenderanno il via venerdì 20 dicembre con le qualificazioni ed entreranno nel vivo con le finali di sabato 21 e domenica 22.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

Sesto Pusteria, 6 dicembre 2019 – I responsabili dell’Associazione Turistica di Sesto Pusteria durante l’assemblea generale di quest’anno, che con più di cento presenti alla Casa Sesto è stata molto frequentata e ha incontrato un grande interesse, hanno potuto rivolgere lo sguardo su un fortunato anno turistico 2018/19. Con circa 747.000 pernottamenti il numero di pernottamenti è aumentato di 50.000 unità, quindi del 7%, rispetto al 2017, laddove persiste la tendenza di fare soggiorni brevi e prenotare a breve termine.

>

Gutweniger_Walcher_Caramaschi_Brandt_Gennaccaro_Lanziner_Pavan_BOclassic_Südtirol_Alto_Adige_05_12_2019

Bolzano, 5 dicembre 2019 – Dal 1975 la giornata di San Silvestro si conclude con die fuochi d‘artificio sportivi a Bolzano. L’ultimo giorno dell’anno infatti, grazie alla BOclassic Alto Adige la città sul Talvera è l’ombelico del mondo dell’atletica leggera. La 45a edizione del rinomato evento, trasmessa dalla Rai in diretta televisiva e streaming, è stata presentata al pubblico giovedì alla presenza del sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi. Durante la presentazione sono state rese note anche le prime top star che il 31 dicembre concorreranno alla vittoria della BOclassic Alto Adige.

>

Carezza Dolomites _Ivan Goller (12)

Carezza, 4 dicembre 2019 – Nel loro quotidiano si occupano di transazioni. Consigliano ai loro clienti come investire denaro in modo (per lo più) redditizio. Autorizzano crediti o rifiutano tali operazioni. Tutti i bancari che impazziscono per lo sci si lasciano alle spalle questo tran tran quotidiano per una settimana all’anno, quando allo Ski Meeting Interbancario Europeo attestano i loro campioni. La sessantesima edizione degli Europei di sci dei dipendenti di banca andrà in scena dal 18 al 25 gennaio 2020 a Carezza, nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO.

>

Drei_ZInnen_Ski_Raid_2_Credits_Wisthaler

Sesto Pusteria, 2 dicembre 2019  – Per la 24a volta i pendii innevati di Sesto Pusteria saranno la vetrina del Drei Zinnen Ski Raid. Una delle gare di scialpinismo con i paesaggi più belli al mondo si svolgerà sabato 21 marzo 2020 nel bel mezzo delle Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO. Gli organizzatori dell’associazione ALV Sextner Dolomiten e del Soccorso Alpino di Sesto Pusteria hanno già aperto le iscrizioni al rinomato evento sportivo.

>

Alpenadvent_Sarntal_Avvento_Alpino_Val_Sarentino_2019 Kopie

Sarentino, 29 novembre 2019 – Dal tardo pomeriggio di venerdì l’Avvento Alpino della Val Sarentino è nuovamente aperto. Il mercatino di Natale nato nel 2004 e da allora affascina con una speciale atmosfera alpina, è aperto per tutte le visitatrici e tutti i visitatori tutti i fine settimana d’Avvento dalle 10 alle 19. Quest’anno a Sarentino sono offerte delle particolari attrazioni per i bambini come l’ufficio postale di Gesù Bambino, la nonna contastorie e il forno natalizio.

>

Bazzoni_Andersag_Top-7_23_11_2019

Egna, 23 novembre 2019 – La serie podistica Top7 di quest’anno si è chiusa sabato con la tradizionale festa conclusiva alla Haus Unterland di Egna. In quest’occasione sono stati festeggiati i vincitori generali, il bolzanino Gianmarco Bazzoni (Athletic Club Alperia 96) e Natalie Andersag (ASC Berg) di Cardano, ma sono stati rievocati anche i momenti salienti delle sette manifestazioni. Allo stesso tempo gli instancabili organizzatori dei popolari eventi podistici hanno reso noti gli appuntamenti per il prossimo anno.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

San Candido, 22 novembre 2019 – Tra un mese esatto la Coppa del Mondo di skicross tornerà sulla rinomata pista Baranci nella regione dolomitica delle Tre Cime. Non soltanto i molti fan di questo sport mozzafiato non vedono l’ora di guardare le leggendarie classiche di San Candido. Anche gli stessi protagonisti ardono dal desiderio di tornare in Alto Adige. Protagonisti come Siegmar Klotz, caduto rovinosamente lo scorso anno, che sulla pista probabilmente più impegnativa di tutto il mondo dello skicross potrebbe procurare il primo podio agli “Azzurri”. 

>

Gransinigh_Lazzarotto_Kofler_Giro_delle_Dolomiti_21_11_2019

Bolzano, 21 novembre 2019 – Molte novità contraddistingueranno il giro ciclistico delle Dolomiti del 2020, che si svolgerà tra otto mesi, dal 19 al 25 luglio. Accanto a una tappa corsa interamente in Trentino, tra le Dolomiti di Brenta, la novità più grande è rappresentata dai Giro Sprint. Con questi quattro ulteriori, dinamici passaggi cronometrati, lunghi al massimo 2 chilometri e più pianeggianti rispetto alle prove a cronometro in montagna, la classifica generale sarà sicuramente messa sottosopra. Giovedì il presidente del comitato organizzatore Simon Kofler e il suo vice Luca Gransinigh hanno presentato il Giro delle Dolomiti 2020 a Bolzano.

>

Alpenadvent_Sarntal_Avvento_Alpino_Val_Sarentino

Sarentino, 19 novembre 2019 – L’ufficio postale di Gesù Bambino, il nonno falegname nella stube-falegnameria a misura di bambino e il forno natalizio sono soltanto tre delle numerose attrazioni dedicate a tutti i bambini nella cornice dell’Avvento Alpino della Val Sarentino. Il particolare mercatino di Natale con la sua speciale atmosfera alpina aprirà i battenti tra dieci giorni, venerdì 29 novembre alle ore 17, e sarà aperto tutti i fine settimana d’Avvento dalle ore 10 alle 19.

>

Siegenthaler_Volgger_Choquard_IBU_Cup_Ridnaun_06_11_2019_kl

Ridanna, 6 novembre 2019 – Per quel che riguarda la trasmissione live delle gare, l‘IBU Cup – la seconda serie di competizioni più importante nel biathlon – finora era in ombra rispetto alla Coppa del Mondo. Ma secondo l’Unione Internazionale di Biathlon (IBU) in futuro questo aspetto cambierà. Questo inverno, infatti, alcune tappe saranno trasmesse in diretta streaming. Per il primo streaming sono stati scelti gli organizzatori di Ridanna che, forti della loro esperienza, organizzeranno la seconda tappa dell’IBU Cup dal 12 al 15 dicembre.

>

Lanthaler_Evelin_EM_Passeier_2016_Credits_Sobe

Moso, 29 ottobre 2019 – Quattro anni dopo i brillanti Campionati Europei e a due anni dall’ultima Coppa del Mondo in Val Passiria, il prossimo inverno l’élite dello slittino su pista naturale torna sulla pista “Bergkristall”. Dopo Capodanno, da giovedì 9 a domenica 12 gennaio 2020 saranno proclamati i vincitori nel singolo, nel doppio e nelle avvincenti gare pursuit. L’associazione sportiva “Rodelverein Passeier”, uno dei club più antichi e blasonati dell‘Alto Adige, è nel pieno dell’intensa fase di preparazione per la seconda delle sei tappe della Coppa del Mondo 2019/20.  

>

Alpenadvent_Sarntal_1

Sarentino, 24 ottobre 2019 – È uno dei più originali e intimi mercatini di Natale dell’arco alpino. Con la sua atmosfera unica l’Avvento Alpino della Val Sarentino punta ai visitatori, provenienti dall’Alto Adige e non, alla ricerca di una meta per una scampagnata. L’Avvento Alpino della Val Sarentino aprirà i battenti venerdì 29 novembre alle ore 17 nel centro di Sarentino e resterà poi aperto i quattro fine settimana di Avvento dalle ore 10 alle 19. Quest’anno gli organizzatori vogliono offrire ai bambini un periodo prenatalizio indimenticabile e li mettono al centro dell’Avvento Alpino della Val Sarentino con il motto “Venite, bambini!”.

>

Partenza_Start_BZ_City_Trail_19_10_2019

Bolzano, 19 ottobre 2019 – Khalid Jbari e Irene Senfter hanno trionfato nella seconda edizione del Bolzano City Trail che si è svolta sabato. Sul nuovo percorso di 30 chilometri con 800 metri di dislivello il bolzanino si è affermato dopo un testa a testa con il vincitore dello scorso anno Hannes Rungger, mentre Irene Senfter ha percorso buona parte della gara in solitaria. I partecipanti della manifestazione, che ha avuto più di 150 iscritti, non si sono fatti intimorire dal cielo grigio e si sono misurati con il Bolzano City Trail, o con uno dei due percorsi più brevi: la Bolzano City Run (16 km) e la corsa non competitiva Bolzano City Enjoy (6 km).

>

Baggia_Bruno_Huber_Angelica_Agefactor_Run_19_10_2019

Bronzolo 19 ottobre 2019 – Alla Agefactor Run sembra poterci essere un solo vincitore: sabato pomeriggio Bruno Baggia ha vinto per la terza volta la popolare gara a Bronzolo, che è stata anche l’ultima della serie podistica Top7. L’ottantacinquenne di Cles ha addirittura migliorato il suo tempo rispetto all’anno scorso. Tra le donne si è aggiudicata la vittoria la meranese Angelica Huber. I più rapidi sul tracciato sono stati invece Hermann Achmüller e Natalie Andersag.

>

Brixen_Dolomiten_Marathon_2018_A

Bressanone, 17 ottobre 2019 – Il decennale della classica di corsa in montagna nella città vescovile è ormai storia da tre mesi, quando sono già in corso i preparativi per l’undicesima Brixen Dolomiten Marathon della prossima estate. Il comitato organizzatore non solo ha mantenuto l’appuntamento, il primo sabato di luglio, ma anche le tre distanze già sperimentate in passato. Così il 4 luglio saranno eletti i vincitori sulla classica distanza della maratona con 2450 metri di dislivello, così come i campioni del Dolomites Ultra Trail (84 km/4728 m D+) e del LadiniaTrail (29 km/1852 m D+), che si sono disputati per la prima volta qualche mese fa.   

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

San Candido, 16 ottobre 2019 – I migliori skicrosser al mondo torneranno a gareggiare sulle nevi dell’Alto Adige. Sabato 21 e domenica 22 dicembre San Candido, nella regione dolomitica delle Tre Cime, ospiterà per l’undicesima volta due gare della Coppa del Mondo di skicross. Ma non solo: la gara del 21 dicembre sarà anche l’ultima delle quattro tappe del Cross Alps Tour, una sfida nella sfida per le atlete e gli atleti che partiranno dai cancelletti. A poco più di due mesi dall’inizio fervono già i preparativi.

>

European_Pond_Hockey_Championship_1

Bolzano/Collalbo, 16 ottobre 2019 – Da tempo è diventata un appuntamento fisso a Collalbo e venerdì 14 e sabato 15 febbraio 2020 si svolgerà per la quarta volta l’European Pond Hockey Championship. Per la manifestazione sportiva all’anello del ghiaccio del Renon sono attese circa sessanta squadre, locali e non. Da tempo gli organizzatori hanno avviato i preparativi per l’evento.

>

Rabensteiner_Alexander_BZ_City_Trail_2018

Bolzano, 16 ottobre 2019 – Gli organizzatori del Bolzano City Trail hanno dovuto impegnare tutte le loro capacità organizzative nei giorni scorsi. Durante i lavori di scavo in piazza Verdi è stata ritrovata una bomba d’aereo risalente alla Seconda guerra mondiale, che sarà disinnescata domenica, il giorno in cui era previsto l’evento podistico a Bolzano. Per questo gli organizzatori hanno dovuto anticipare di un giorno il Bolzano City Trail, che si svolgerà sabato 19 ottobre. La partenza avverrà in piazza Walther alle ore 14.

>

Agefactor_Run_Start_partenza

Bronzolo, 10 ottobre 2019 – Di come può passare in fretta un anno si rendono conto facilmente le atlete e gli atleti che partecipano regolarmente alle gare della serie podistica Top7. Sebbene la 14a edizione del format, amato sia in Alto Adige sia fuori provincia, sembri aver preso il via soltanto poco fa con la gara amatoriale BOclassic Ladurner, tra pochi giorni si svolgerà la sua settima e ultima tappa. Si tratta dell’amatissima Agefactor Run di Bronzolo, che sabato 19 ottobre metterà in palio preziosi punti per la classifica generale della Top7 2019.

>

Tirop_Agnes_BOclassic_Foto_Giancarlo_Colombo

Bolzano, 8 ottobre 2019 – Ai Campionati del Mondo di Atletica leggera a Doha nei giorni scorsi quasi tutte le gare a lunga distanza hanno visto delle ex-stelle della BOclassic competere per una medaglia. Uno di loro, l’etiope Muktar Edris, in Qatar è diventato campione del mondo dei 5000 metri, mentre l’attuale detentrice del record della BOclassic, la keniota Agnes Tirop si è aggiudicata la medaglia di bronzo nei 10.000 metri. Ora i preparativi per l’appuntamento clou della corsa altoatesina nell’ultimo giorno dell’anno si concentrano a Bolzano.

>

IBU_Cup_Ridnaun_Ridanna

Ridanna, 2 ottobre 2019 – Tra poco meno di due mesi i migliori “cacciatori delle nevi” al mondo inizieranno una nuova stagione di gare, che avrà il suo apice in febbraio con i Campionati del Mondo ad Anterselva. La Coppa del Mondo esordirà in Svezia, a Östersund, mentre la IBU Cup avrà inizio quasi contemporaneamente a Sjusjoen, in Norvegia. Poi l’IBU Cup, la seconda serie di gare al mondo per importanza, dal 12 al 15 dicembre si sposterà in Alto Adige, per la precisione in Val Ridanna.

>

Dolomites_UNESCO_Forum_III_30_09_2019_Credits_Wisthaler

Sesto, 1° ottobre 2019 – Una discussione impegnata e critica sul patrimonio mondiale dell’Unesco era l’obiettivo del Dolomites UNESCO Forum III svoltosi lunedì a Sesto. Un compito prontamente svolto dai numerosi esperti e relatori al centro congressi in Val Pusteria. Tutti gli interventi sono stati accomunati dallo stesso messaggio: un forte coinvolgimento di tutti gli attori e in particolare della popolazione locale nei processi decisionali.

>

Hofer_Michael_II_Soltn-Berghalbmarathon_22_09_2019

San Genesio, 22 settembre 2019 – Michael Hofer di Nova Ponente e Natalie Andersag di Cardano domenica mattina si sono aggiudicati la Soltn-maratonina di montagna a San Genesio. Sulla distanza dei 10 chilometri si sono affermati il sarentinese Premstaller e Francesca Rovelli di Appiano. Complessivamente hanno preso parte al popolare evento podistico al Salto 280 tra atlete e atleti.

>

Dolomites_UNESCO_Forum_by_Harald_Wisthaler

Sesto, 20 settembre 2019 – Le Dolomiti sono ormai da dieci anni patrimonio mondiale UNESCO. Un riconoscimento che ha portato con sé degli sviluppi sia positivi sia negativi. Un riconoscimento che apre nuove sfide e che richiede soluzioni innovative e durature. Lo status quo e i possibili scenari futuri sono al centro del Dolomites UNESCO Forum III, che si terrà a Sesto lunedì 30 settembre a partire dalle ore 11.

>

Rungger_Hannes_BZ_City_Trail

Bolzano, 20 settembre 2019 – Podisti e appassionati di corsa fra un mese esatto potranno misurarsi con il Bolzano City Trail. Arrivata alla sua seconda edizione, la gara che si svolgerà il 20 ottobre sarà l’ultimo trail running della stagione. Sarà quindi un’ottima occasione per allacciarsi le scarpe e correre ancora una volta all’aria aperta. Diversi gli atleti locali che competeranno sui 28 chilometri del percorso “Trail”, che è stato modificato dagli organizzatori della manifestazione.

>

Tunstall_Sarah_DZAR_2019_09_14

Sesto, 14 settembre 2019 – Con un botto sabato è andata in scena la 22aedizione della Südtirol Drei Zinnen Alpine Run, quest’anno inclusa per la prima volta nel calendario di Coppa del mondo WMRA. Il vincitore Petro Mamu (Eritrea/1h22’37’’) e la vincitrice Sarah Tunstall (Gran Bretagna/1h41’45’’) hanno stabilito i nuovi record del percorso di 17 chilometri per 1333 metri di dislivello, che va da Sesto Pusteria al rifugio Locatelli. Con un meteo perfetto per correre, il cielo terso, il sole splendente e delle temperature ideali, 850 atlete e atleti si sono iscritti alla popolare corsa in montagna tra le Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

>

Hofer_Gottfried_SDZAR

Sesto, 12 settembre 2019 – La 22aedizione della Südtirol Drei Zinnen Alpine Run è imminente. Sabato 14 settembre centinaia di atlete e atleti affronteranno il percorso di 17 chilometri con 1.333 metri di dislivello che porta da Sesto al rifugio Locatelli. Alla popolare gara di corsa in montagna tra le Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, questa volta regnerà un’atmosfera particolare, dato che la corsa farà il suo esordio nel calendario della Coppa del Mondo.

>

Pircher_Petra_Hanspeter_Kathrin_Soltn_Berghalbmarathon_2018

San Genesio, 11 settembre 2019 – Con passi da gigante si avvicina la penultima tappa dell’apprezzata serie podistica Top7. Domenica 22 settembre sull’altipiano del Salto si svolgerà per la 19a volta la tradizionale mezza maratona, a cui gli organizzatori attendono sui 300 partecipanti. Un percorso leggermente modificato dovrebbe rendere l’evento ancora più attraente.

>

Mamu_Petro_DZAR

Sesto, 10 settembre 2019 – L’elenco dei partecipanti alla 22aSüdtirol Drei Zinnen Alpine Run di sabato 14 settembre a Sesto può essere letta come il Who’s who della scena internazionale della corsa in montagna. Non c’è da stupirsi, la rinomata gara di corsa in montagna tra le Dolomiti, Patrimonio mondiale dell’UNESCO, quest’anno è inclusa per la prima volta nel calendario della Coppa del Mondo. I migliori atleti al mondo di corsa in montagna andranno a caccia non solo della vittoria di giornata, ma anche del record del tracciato detenuto da Petro Mamu (1h22’44’’/Eritrea) in campo maschile e da Michelle Maier (1h42’34’’/Germania) in campo femminile. Atlete e atleti provenienti da 23 Paesi evidenziano l’internazionalità della Südtirol Drei Zinnen Alpine Run.   

>

PAO-027

San Candido, 9 settembre 2019 – L’Eroica Dolomiti 2019, organizzata lo scorso fine settimana nell’area vacanze 3 Cime Dolomiti, sarà indimenticabile sotto molti punti di vista. La pioggia battente, una fitta nebbia e delle temperature tra i 4 e 12 °C hanno richiesto molti sforzi ai ciclisti vintage, che non si sono però fatti rovinare il buonumore dal brutto tempo autunnale. Al contrario: chi in queste circostanze ha combattuto fino alla fine, esausto ma felice, si è potuto sentire ancora di più un eroe. Con 300 ciclisti alla partenza, gli organizzatori dell’Associazione Turistica di San Candido hanno raggiunto un nuovo record di partecipanti. Mischiato tra gli altri partecipanti dell’evento rétro c’era anche Damiano Cunego, l’ex ciclista professionista vincitore del Giro d’Italia nel 2004.

>

Suedtirol_Drei_Zinnen_Alpine_Run_Credits_Wisthaler

Sesto, 6 settembre 2019 – Tra una settimana l’élite mondiale della corsa in montagna si metterà alla prova a Sesto Pusteria. Sabato 14 settembre nella rinomata località alpina dell’Alto Adige si svolgerà la Drei Zinnen Alpine Run. La gara competitiva, che sale fino al rifugio Locatelli e che quest’anno è inclusa per la prima volta nel calendario della Coppa del Mondo di corsa in montagna, sarà il momento clou della manifestazione internazionale. Ma la tre giorni è molto di più.

>

Bottarelli_Sara_vincitrice_2016_Siegerin

Sesto Pusteria, 4 settembre 2019 – Dieci giorni: questo è quanto devono aspettare ancora le atlete e gli atleti che sabato 14 settembre parteciperanno alla Südtirol Drei Zinnen Alpine Run. La popolare gara di corsa in montagna nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell‘UNESCO, quest’anno si svolgerà per la ventiduesima volta e farà il suo esordio nel calendario della Coppa del Mondo. Dalla prima edizione nel 1998 hanno dominato la gara le atlete e gli atleti provenienti dall’Italia, che con 14 successi guida la classifica per nazioni.

>

PAO-035

San Candido, 3 settembre 2019 – Per tutti i ciclisti vintage che affronteranno la terza Eroica Dolomiti è finita la lunga attesa: questo fine settimana percorreranno le bianche strade sterrate a cavallo delle loro bici da corsa, vecchie di almeno trent’anni, e con indosso le divise storiche di squadre e marchi da tempo dimenticati. Senza l’ansia del cronometro avranno la possibilità di godersi San Candido e i suoi dintorni e di assorbire la magica atmosfera delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO. Con Damiano Cunego sarà al via un ex-vincitore del Giro d’Italia.

>

BOrunning

Bolzano, 29 agosto 2019 - Mancano circa due mesi alla seconda edizione di “Bolzano City Trail”, che avrà luogo domenica 20 ottobre. Gli organizzatori non puntano solo ad attirare nella Città del Talvera corridori ambiziosi provenienti da vicino e da lontano, ma tutti gli interessati avranno la possibilità di scoprire e di godersi il capoluogo altoatesino in una tiepida giornata autunnale, partecipando a “Bolzano City Enjoy”, dove, lungo un percorso di sei chilometri, potranno degustare prodotti stagionali e locali.

>

Achmueller_Hermann_Ploner_Markus_Jaiteh_Ousman_24_08_2019

Campo Tures, 24 agosto 2019 – Dopo un terzo e un secondo posto, Markus Ploner di Vipiteno alla sua terza presenza ha vinto per la prima volta la Raiffeisen ¾ Mezza Maratona. In campo femminile la vittoria è andata a Maria Chiara Cascavilla di San Giovanni Rotondo (Foggia). La 21ª edizione della "Corsa delle patate", che sabato sera ha condotto i concorrenti da Brunico a Campo Tures su un percorso pianeggiante di 17,6 chilometri e 60 metri di dislivello, ha visto al via quasi 800 atlete e atleti.

>

Drei_Zinnen

Zona delle Tre Cime nelle Dolomiti, 22 agosto 2019 - Il 21 agosto 1869 Paul Grohmann, Peter Salcher e Franz Innerkofler scrissero un nuovo capitolo della storia dell'alpinismo conquistando la Cima Grande, una vetta considerata irraggiungibile fino allora. Esattamente 150 anni dopo, sulle Tre Cime è stato celebrato questo "grande giorno" e quest'impresa pionieristica che ha trasformato Sesto in un paese dell'alpinismo famoso in tutto il mondo e che, in un certo senso, ha contribuito allo sviluppo turistico di tutto l'Alto Adige.

>

Start_partenza_

Bolzano, 13 agosto 2019 - Il popolare circuito podistico Top7 sta per raggiungere uno dei suoi momenti salienti: sabato 24 agosto prosegue con la quinta tappa, la Raiffeisen ¾ Mezza Maratona. La "Corsa delle patate", che conduce i concorrenti da Brunico a Campo Tures su un percorso pianeggiante di 17,6 chilometri e 60 metri di dislivello, si svolge per la 21ª volta.

>

PAO-045

San Candido, 8 agosto 2019 - I ciclisti adorano sfidarsi in una gara. Sulle loro bici da corsa o sulle mountain bike ce la mettono tutta per arrivare da A a B nel minor tempo possibile. Nell'Eroica Dolomiti di sabato 7 settembre a San Candido, invece, l'obiettivo è un altro. Quando i ciclisti, con indosso magliette di marche e squadre da tempo dimenticate, pedalano su strade bianche nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, a cavallo delle loro bici da corsa vecchie almeno 30 anni, senza cronometro, lo scopo è quello di vivere una filosofia.

>

Sexten Dolomiten Knigge - Foto Tourismusverein Sexten (3)

Sesto, 8 agosto 2019 - Come scelgo l'escursione che più si addice alle mie capacità? Come la programmo? Cosa devo assolutamente portare con me? Come devo comportarmi sulle malghe, se ci sono mucche, pecore e/o cavalli al pascolo? Quali regole vanno rispettate con un cane? Gli appassionati della montagna e chi desidera diventarlo trova una risposta a tutte queste domande nel galateo delle Dolomiti.

>

Suedtirol_Drei_Zinnen_Alpine_Run

Bolzano, 7 agosto 2019 - La popolare gara di corsa in montagna nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, quest'anno si ripete per la ventunesima volta. La 22ª edizione, sabato 14 settembre, sarà completamente diversa dalle altre, eppure per gli amatori partecipanti non cambierà nulla. Per la prima volta nella sua storia, infatti, la Südtirol Drei Zinnen Alpine Run rappresenta una tappa della Coppa del Mondo e, di conseguenza, richiama i grandi della corsa in montagna a livello internazionale a Sesto, che quest’anno celebra il 150º anniversario della prima ascensione sulla Punta Tre Scarperi e sulla Cima Grande.

>

Hofer_Henry_Stofner_Martin_Larch_Armin_Stettiner_Cup_04_08_2019

Moso in Passiria, 4 agosto 2019 - La ventunesima edizione della Stettiner Cup si è conclusa domenica mattina con la vittoria dei due favoriti. Nella popolare corsa in montagna da Plan al rifugio Petrarca, Martin Stofner della Val Sarentino ha superato di poco l'ora mentre Petra Pircher di Lasa ha trionfato per la terza volta consecutiva. Alla gara di 9,8 chilometri e 1255 metri di dislivello hanno partecipato 250 atleti.

>

Bazzoni_Gianmarco_2019

Bolzano, 6 agosto 2019 - Dei sette eventi del popolare circuito podistico Top7, quattro già appartengono alla storia. Con Gianmarco Bazzoni e Natalie Andersag, in vetta alla classifica generale attualmente ci sono due atleti altoatesini. La prossima gara del circuito è in programma tra circa tre settimane, sabato 24 agosto alle ore 17, con la 21aedizione della Raiffeisen ¾ Mezza Maratona di Brunico, conosciuta anche come la “corsa delle patate”.

>

Hofer_Henry_Stettiner_Cup_2018

Moso in Passiria, 1 agosto 2019 - Dal punto di vista del tracciato, è considerata una delle corse in montagna più impegnative di tutto l'Alto Adige, ma i numerosi partecipanti altoatesini e delle regioni circostanti la apprezzano anche per i suoi panorami spettacolari: la Stettiner Cup. La 21ª edizione della rinomata gara si svolge domenica 4 agosto. Come da tradizione, il via è previsto alle 10:00 sul parcheggio di Plan.

>

Fister_Thaler_winner_Suedtirol_Ultra_Skyrace_2019

Bolzano, 27 luglio 2019 - La rinomata gara di corsa estrema in montagna lungo l'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine si svolge dal luglio 2013. Ma in sei anni, non era mai successo che al termine dei 121 chilometri con 7554 metri di dislivello due atleti tagliassero il traguardo contemporaneamente: Josef Thaler della Val d'Ultimo e Gerald „Sancho“ Fister di Finkenstein (Austria), oggi si sono divisi il trionfo in uno dei trail più impegnativi al mondo.

>

Siegermannschaft Mannschaftszeitfahren

Bolzano, 27 luglio 2019 – Come da tradizione, il Giro delle Dolomiti 2019 è terminato con una cronometro a squadre. Dopo cinque tappe individuali, sabato è andata in scena la crono di gruppo sulle strade pianeggianti tra Cortina sulla Strada del Vino, Salorno e Magrè.  La tappa non valida per la classifica individuale è stata vinta dalla squadra “Q36.5”.

>

Rizzi_Eduard_2_GirodD_26_07_2019

Bolzano, 26 luglio 2019 - Venerdì si è svolta la quinta tappa della 43ª edizione del Giro delle Dolomiti. Il clou dell'ultima frazione individuale è stata la scalata cronometrata da Castelrotto sull'Alpe di Siusi. Eduard Rizzi della Val Sarentino ha completato gli 11 chilometri con 748 metri di dislivello con il miglior tempo, aggiudicandosi anche la classifica generale. In campo femminile la vittoria è andata alla bolzanina Lorna Ciacci, mentre Monika Dietl (Frisinga, Germania) ha fatto il bis concludendo il Giro in testa alla classifica generale.

>

Giacomelli_Manuel_Giro_delle_Dolomiti_25_07_2019

Bolzano, 25 luglio 2019 - La quarta tappa del 43º Giro delle Dolomiti giovedì ha condotto i partecipanti da Brunico in Val Badia e sul Passo Valparola. Sulla tratta cronometrata (9,3 km/556 metri di dislivello) ha conseguito il miglior tempo, 20'53", il trentino Manuel Giacomelli. Il leader del Giro Eduard Rizzi, invece, si è limitato a tenere a bada il suo concorrente più pericoloso, il colombiano Sebastian Mejia. Tra le donne si è imposta la bolzanina Lorna Ciacci (25'52") mentre la tedesca Monika Dietl è salita in vetta alla classifica generale.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

Bolzano, 25 luglio 2019 - Sono oltre 850 i corridori estremi di 27 nazioni diverse iscritti, in questo fine settimana, a una delle quattro distanze della Südtirol Ultra Skyrace 2019. Con questo, il direttore del comitato organizzatore Josef Günther Mair può vantare un successo già giorni prima del via della distanza più lunga (121 km/7554 m D+), venerdì 26 luglio alle 20:00 in Piazza Walther. Le altre tre gare sull'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine partono sabato mattina presto.

>

2O4A2937

San Candido, 24 luglio 2019 - San Candido è un paradiso per le vacanze molto amato sia dagli ospiti italiani che da quelli stranieri. Oltre all'aromatica aria di montagna, al pittoresco centro storico, alla vasta offerta di proposte per il tempo libero e, naturalmente, alla squisita cucina con le sue specialità tirolesi e contemporanee, ad entusiasmare il turista sono anche gli hotel perfettamente attrezzati che si dedicano ai loro ospiti con la massima professionalità e con passione. Tra questi, lo Sporthotel Tyrol vanta una lunga tradizione e, recentemente, ha celebrato il suo 50º compleanno con una festa sfarzosa.

>

Mejia_Sebastian_Rizzi_Eduard_Giro_delle_Dolomiti_23_07_2019

Bolzano, 23 luglio 2019 - Il 43º Giro delle Dolomiti è proseguito martedì con la tappa più dura, 176,3 chilometri per quasi 3000 metri di dislivello. Il classico ciclistico altoatesino ha visto un itinerario inedito: nella tratta cronometrata (9,6 km/570 m D+), le centinaia di ciclisti per la prima volta hanno affrontato il Passo Fedaia. Ai piedi del ghiacciaio della Marmolada, a conquistare la vittoria sono stati Eduard Rizzi della Val Sarentino e Monica Dietl (Baviera). La salita è stata effettuata per la Val Gardena e il Passo Sella, il ritorno a Bolzano per le valli di Fassa e Fiemme e per Ora.

>

Harald Wisthaler - wisthaler.com

Bolzano, 23 luglio 2019 - Non è solo la Südtirol Ultra Skyrace (121km/7554 m D+) a vantare tutta una serie di fuoriclasse quest'anno. Nella Südtirol Sky Marathon, questo fine settimana al nastro di partenza ci sarà Andreas Reiterer. Il 26enne di Avelengo ha trionfato sulla distanza di 42,2 chilometri e 2863 metri di dislivello nel 2016, stabilendo il record del percorso di 4h01'41".

>

Portrait_Mejia_Sebastian_winner_2nd_stage_22_07_2019

Bolzano, 22 luglio 2019 - Lunedì si è svolta la seconda tappa della 43ª edizione del Giro delle Dolomiti. Da Bolzano, l'itinerario ha condotto i ciclisti lungo la Valle Isarco fino a Funes, dove è iniziata la tratta cronometrata sul Passo delle Erbe, per poi proseguire per Luson, Bressanone e Chiusa e terminare alla Fiera di Bolzano. Hanno trionfato il giovane colombiano Sebastian Mejia e la vincitrice dello scorso anno, la tedesca Monika Dietl. Complessivamente, al nastro di partenza si sono riuniti 515 atleti di 26 nazioni diverse.

>

Rizzi_Eduard_Giro_delle_Dolomiti_21_07_2019

Bolzano, 21 luglio 2019 - Il Giro delle Dolomiti 2019 è iniziato domenica con la prima tappa. L'itinerario di 51,6 chilometri ha condotto i circa 600 partecipanti di 26 nazioni da Bolzano a Rencio e sul Renon e poi via Vanga e la Via Sarentino di ritorno alla Fiera di Bolzano. Sulla tratta cronometrata (11,7 km/800 metri di dislivello) hanno conseguito il miglior tempo il ciclista sarentino Eduard Rizzi e la svizzera Esther Frei.

>

Giro_delle_Dolomiti_2_Credits_Fotostudio3

Bolzano, 18 luglio 2019 - Da settimane, centinaia di ciclisti attendono con impazienza il Giro delle Dolomiti. Domenica 21 luglio, finalmente, l'attesa finisce e il Giro delle Dolomiti 2019 prende il via con la prima tappa sul Renon. Nel corso della settimana, i partecipanti provenienti da 25 nazioni diverse percorreranno oltre 650 chilometri di Alto Adige, Trentino e Veneto superando oltre 10.000 metri di dislivello.

>

PAO-009

San Candido, 17 luglio 2019 - Quando ciclisti di ottimo umore, con indosso magliette di marche e squadre da tempo dimenticate, pedalano su strade bianche nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, a cavallo delle loro biciclette vecchie almeno 30 anni, allora a San Candido e dintorni è tempo di Eroica. L'evento ciclistico vintage, che in brevissimo tempo è diventato famoso in tutto il mondo, a inizio settembre torna a San Candido per la terza volta.

>

Kienzl_Peter

Bolzano, 16 luglio 2019 - La Südtirol Ultra Skyrace 2019, in calendario da venerdì 26 a domenica 28 luglio, si annuncia come un evento superlativo. Infatti, dal suo debutto nel 2013 la gara di corsa estrema in montagna di 121  chilometri con 7554 metri di dislivello lungo l'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine non ha mai vantato partecipanti di tale prestigio. Con Peter Kienzl di Avelengo e il tedesco Matthias Dippacher, a dieci giorni dal via il direttore del comitato organizzatore Josef Günther Mair presenta altri due fuoriclasse. Anche in campo femminile, con la svizzera Denise Zimmermann e l'ungherese residente in Germania Ildiko Wermescher si sono iscritte due atlete di altissimo livello.

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_Fotostudio_3

Bolzano, 16 luglio 2019 - Questa domenica, 21 luglio, parte la 43ª edizione del classico ciclistico altoatesino che, da oltre quattro decenni, richiama centinaia di ciclisti amatori di ogni dove. Nell'ambito di quest'indimenticabile settimana ciclistica i partecipanti si godono a fondo l'Alto Adige, la sua aria sana e aromatica, i suoi paesaggi mozzafiato, l'eccellente cucina e, naturalmente, la proverbiale ospitalità dei suoi abitanti. Per garantire l'incolumità dei ciclisti sulle strade altoatesine, le brevi tratte cronometrate saranno chiuse al traffico per poche ore.

>

Reiterer_Zorzi_Brixen_Dolomiten_Marathon_06_07_2019

Bressanone, 6 luglio 2019 - In occasione del suo decimo compleanno, la Brixen Dolomiten Marathon ha mostrato il suo lato migliore. Sotto un sole raggiante, un cielo praticamente terso e con temperature decisamente estive, sabato i favoriti Andreas Reiterer di Avelengo e Doris Weissteiner di Chiusa hanno tagliato il traguardo sulla Plose per primi. Anche il debutto del Dolomites Ultra Trail (81 km/4728 m D+) e quello del LadiniaTrail (28 km/1852 m D+) sono stati un successo. Complessivamente, al nastro di partenza si sono riuniti oltre 1000 atleti da 34 nazioni diverse.

>

Scheck_Grenzgängerinnen_assegno_05_07_2019

Bressanone, 5 luglio 2019 - Il grande weekend podistico di Bressanone è iniziato venerdì sera, come da tradizione con la Women's Run. Un'apertura decisamente colorata, con 795 podiste che si sono presentate in Piazza Duomo con indosso una maglietta fucsia messa a disposizione dalle organizzatrici. La corsa ha raggiunto un nuovo record di partecipanti che ha portato alla cooperativa sociale di Brunico "VergissMeinNicht" con le sue Equilibriste una donazione di 3975 Euro.

>

TV_Sexten_Klettern_NorbertEiseleHein (1)

Sesto, 4 luglio 2019 - Quest'estate Sesto celebra la prima ascensione, 150 anni fa, della Punta Tre Scarperi e della Cima Grande da parte dei tre alpinisti Paul Grohmann, Franz Innerkofler e Peter Salcher. Le installazioni di specchi sulla Meridiana dei Monti di Sesto, il Libro di vetta accessibile e la Pietra del tempo sono tre iniziative già realizzate in onore di questo trio leggendario e accessibili a tutti gli interessati. A metà luglio, con la Settimana della montagna, il PEAKnic e la Vertical Arena, seguono altri tre punti salienti del programma dedicato alle imprese alpinistiche compiute nell'estate 1869.

>

Start_Brixen_Dolomiten_Marathon

Bressanone, 3 luglio 2019 - A Bressanone tutto è pronto per un weekend podistico senza pari. L'appuntamento è incentrato sulla 10ª Brixen Dolomiten Marathon di sabato 6 luglio alle 7:30 affiancata, quest'anno per la prima volta, dal Dolomites Ultra Trail (81 km/4728 m D+) e dal LadiniaTrail (28 km/1852 m D+). L'evento dedicato alla corsa comincia venerdì 5 luglio con la Children's Run, la Women's Run e una gara riservata alle hand bike.

>

Womens_Run_Brixen_

Bressanone, 1 luglio 2019 - Venerdì 5 e sabato 6 luglio la città del Duomo diventa l'ombelico del mondo podistico internazionale. Con la Women's Run e la Children's Run, una competizione per le hand bike, la Brixen Dolomiten Marathon, il Dolomites Ultra Trail e il LadiniaTrail, a Bressanone infatti si riuniranno complessivamente oltre 2000 atleti da oltre 30 nazioni diverse.

>

Suedtirol_Ultra_Skyrace_Credits_Harald_Wisthaler

Bolzano, 27 giugno 2019 - Un mese: ecco quanto devono ancora pazientare i 600 corridori estremi da 25 nazioni iscritti finora alla settima edizione della Südtirol Ultra Skyrace. E nelle prossime settimane la cifra degli atleti intenzionati ad affrontare la rinomata gara di corsa estrema in montagna sull'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine da venerdì 26 a domenica 28 luglio è destinata a salire.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

Sesto, 27 giugno 2019 - Sono testimoni silenziosi di imprese alpinistiche: i libri di vetta della Cima Grande, della Cima Piccola e della Cima Dodici. Nell'anno dell'anniversario, Sesto ha portato a valle questi preziosi documenti storici per dare loro nuova vita in un'installazione artistica. L'opera che ne è nata si trova sulla soglia del Cammino dell'alpinista che conduce alla nuova Pietra del tempo e alla Meridiana di Sesto. Mercoledì sera il "libro di vetta percorribile" è stato inaugurato con una cerimonia solenne in presenza, tra gli altri, di una delegazione della città gemella di Zermatt.

>

Partenza_Start_Bolzano_Bozen_City_Trail

Bolzano, 25 giugno 2019 - Dopo la riuscitissima prima edizione dello scorso anno, il popolare appuntamento podistico torna nella città del Talvera anche questo autunno. Gli organizzatori, l'Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano, l'SC Neugries e l'Ecoistituto Alto Adige, non cambiano formula e domenica, 20 ottobre, per accontentare tutti i gusti propongono nuovamente tre itinerari di diverse difficoltà.

>

weg-marchkinkele_innichen_suedtirol

San Candido, 20 giugno 2019 - Il mondo gira sempre più in fretta, o almeno così pare. La vita quotidiana diventa sempre più stressante. I confini, un tempo ben definiti, tra mondo del lavoro e vita privata, tra ore lavorative e tempo libero, diventano sempre più sottili. Per questo, molti provano il bisogno di riprendere possesso della propria vita e, soprattutto, di sé stessi. Desiderano poter rallentare i ritmi e riflettere su cosa è davvero essenziale. Per chi cerca un punto di orientamento e vuole tornare ad avvicinarsi alla natura, agli altri e anche a Dio, un cammino spirituale può essere un ottimo aiuto - ad esempio il cammino di pellegrinaggio in montagna "Hoch und Heilig" che si estende nel Tirolo Orientale, in Alto Adige e in Carinzia.

>

Spuren_Tracce_TV_Sexten_Sesto_2019

Sesto, 18 giugno 2019 - Gratitudine. Sollievo. Pace. Gioia. Orgoglio. Ogni alpinista prova una sensazione diversa al giungere sulla vetta e cattura quest'attimo speciale con pensieri intimi e profondi, frasi divertenti, aneddoti avvincenti o disegni più o meno artistici che lascia nel libro di vetta. Ora, Sesto porta a valle queste agende straordinarie per renderle accessibili a tutti gli interessati.

>

Giro_delle_Dolomiti_2019

Bolzano, 12 giugno 2019 - Da oltre quattro decenni il Giro delle Dolomiti affascina ciclisti di tutto il mondo. Ma il rinomato giro ciclistico, che per tradizione si svolge l'ultima settimana di luglio, è molto di più: una vetrina in cui l'Alto Adige si mette in mostra con un alto ritorno economico.

>

Watschinger_Waltraud_Bergzeit_ora_in_montagna_09_06_2019_Credits_Armin_Huber

Sesto, 10 giugno 2019 – Chiunque nelle prossime settimane ammirerà la Meridiana dei Monti di Sesto all’ora piena, assisterà a uno spettacolo naturale. Infatti, le vette di Cima Nove, Cima Dieci, Cima Undici, Cima Dodici e Cima Uno inizieranno a brillare a seconda dell’ora. La cosiddetta “ora in montagna” è stata inaugurata la domenica di Pentecoste con un tradizionale “Frühschoppen”. Inoltre, la banda musicale di Sesto ha suonato la prima della marcia "Sextner Bergsteigermarsch" di Klaus Tschurtschenthaler. L’evento ha fatto parte delle festività in occasione dei 150 anni dalla prima ascensione della Punta Tre Scarperi e della Cima Grande da parte di Paul Grohmann, Franz Innerkofler e Peter Salcher.

>

Jocher_Zorzi_Ellemunt_Bertol_Vorstellung_presentazione_Brixen_Dolomiten_Marathon_06_06_2019

Bressanone, 6 giugno 2019 - Maratona, Dolomites Ultra Trail lungo quasi il doppio, corsa al femminile o Children's Run: venerdì 5 e sabato 6 luglio, la città del Duomo si rivolge a tutti gli appassionati di corsa, uomini e donne, adulti e bambini e di qualsiasi livello. A un mese dall'evento, giovedì la 10ª edizione della Brixen Dolomiten Marathon è stata presentata al pubblico.

>

Suedtirol_Drei_Zinnen_Alpine_Run

Bolzano, 5 giugno 2019 - Anche con la promozione a sede di tappa della Coppa del Mondo, nella Südtirol Drei Zinnen Alpine Run il fattore ambientale continua ad avere un ruolo fondamentale per gli organizzatori dell'ALV Sextner Dolomiten capitanati da Gottfried Hofer. Questa scelta è assolutamente giustificata considerando che i 1000 atleti attesi sabato 14 settembre competeranno non solo nelle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, ma anche nell'ambiente estremamente sensibile del Parco Naturale delle Tre Cime.

>

20190604_101406

Sesto, 4 giugno 2019 - Sono trascorsi esattamente 150 anni dalla prima ascensione della Punta Tre Scarperi e della Cima Grande da parte di Paul Grohmann, Franz Innerkofler e Peter Salcher. Quest'anno, e in particolare questa estate, Sesto celebra degnamente l'anniversario. Il primo evento saliente è l'inaugurazione dell'Ora in Montagna domenica 9 giugno.

>

©AlexFilz-6745

Bolzano, 28 maggio 2019 - Il comune più grande per estensione dell'Alto Adige si arricchisce di un'attrazione gastronomica: 11 ristoranti si sono riuniti per costituire "mitnondur" (ossia "insieme" in dialetto sarentino) simbolicamente il "ristorante più grande dell'arco alpino". Per attirare potenziali ospiti, i ristoratori puntano anche su un'ulteriore particolarità: nella preparazione delle varie delizie proposte, gli chef danno la massima importanza all'utilizzo di prodotti della Val Sarentino e dell'Alto Adige, con l’effetto di rafforzare anche i cicli economici locali. Questa straordinaria iniziativa gastronomica è stata presentata al pubblico al Parkhotel Laurin di Bolzano. Il videomaker Eugen Cela, in stretta collaborazione con hkMedia, ha realizzato questo video di presentazione... 

>

Bosatelli_Oliviero_2019

Bolzano, 28 maggio 2019 - A due mesi dal via della Südtirol Ultra Skyrace, venerdì 26 luglio, gli organizzatori capitanati da Josef Günther Mair possono vantare la partecipazione di un altro fuoriclasse. Anche Oliviero Bosatelli, nel 2016 vincitore del leggendario Tor des Géants, ha infatti raccolto la sfida della corsa estrema in montagna di 121 chilometri e 7554 metri di dislivello lungo l'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine. Un emozionante duello con l'austriaco Gerald „Sancho“ Fister, già iscritto, è quindi assicurato.

>

Koeche_Chef_Partner_mitnondur_©AlexFilz

Sarentino, 23 maggio 2019 - Il comune più grande per estensione dell'Alto Adige si arricchisce di un'attrazione gastronomica: 11 ristoranti si sono riuniti per costituire "mitnondur" (ossia "insieme" in dialetto sarentino) simbolicamente il "ristorante più grande dell'arco alpino". Per attirare potenziali ospiti, i ristoratori puntano anche su un'ulteriore particolarità: nella preparazione delle varie delizie proposte, gli chef danno la massima importanza all'utilizzo di prodotti della Val Sarentino e dell'Alto Adige, con l’effetto di rafforzare anche i cicli economici locali. Giovedì questa straordinaria iniziativa gastronomica è stata presentata al pubblico al Parkhotel Laurin di Bolzano.

>

Pfeifer_Ilse_podio_con_gruppo_Podium_mit_Gruppe_Giro_della_Siclia_2019

Bolzano, 16 maggio 2019 - Recentemente si è svolta la seconda edizione del Giro della Sicilia. I ciclisti altoatesini si sono fatti notare con le loro ottime prestazioni. Come Ilse Pfeifer di Ega, che ha primeggiato nella classifica generale femminile.

>

Rabanser_Perkmann_Leitner_Mair_Dynafit_SUSR_15_05_2019

Bolzano, 15 maggio 2019 - Velocità, leggerezza, resistenza, tecnologia - ecco i quattro valori del marchio Dynafit. Quattro valori fondamentali anche per la Südtirol Ultra Skyrace e le centinaia di concorrenti che, dal 26 al 28 luglio, intendono completare i 121 chilometri con 7554 metri di dislivello. Recentemente, la collaborazione tra il produttore di abbigliamento da montagna altoatesino e gli organizzatori della gara di corsa estrema lungo l'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine è stato suggellato. Una partnership non nuova.

>

Brixen_Dolomiten_Marathon_3

Bressanone, 9 maggio 2019 - Ciò che si è preannunciato già da settimane, da pochi giorni è una certezza: al via della 10ª edizione della Brixen Dolomiten Marathon di sabato 6 luglio ci sarà un numero di concorrenti mai visto prima. Per la classica distanza della maratona con 2450 metri di dislivello, il Dolomites Ultra Trail (81 km/4728 m D+) e il LadiniaTrail (28 km/1852 m D+), infatti, finora si sono iscritti ben 713 atleti provenienti da 29 nazioni diverse.

>

Sanin_Bazzoni_Jaiteh_Jbari_Half_Marathon_Meran_Algund_05_05_2019

Bolzano, 5 maggio 2019 - Ousman Jaiteh (Gambia) e l'austriaca Andrea Weber hanno vinto la Half Marathon Merano-Lagundo e quindi la terza tappa del circuito podistico Top7. Incuranti del tempo avverso con vento e temperature attorno ai 3 gradi, alla 26ª edizione di questa classica gara primaverile erano iscritti 1000 atleti.

>

Half_Marathon_Merano-Lagundo

Bolzano, 25 aprile 2019 – Ogni anno, in primavera, nel calendario podistico altoatesino i grandi eventi si susseguono. Uno dei punti salienti è la Half Marathon Merano-Lagundo, che domenica 5 maggio si svolge per la 26ª volta. Gli organizzatori, capitanati da Martin Sanin, anche quest'anno prevedono oltre 1000 partecipanti nonostante la data tradizionale, l'ultima domenica di aprile, abbia dovuto essere rimandata di una settimana.

>

Lanziner_Wyatt_Hofer_Perkmann_Rainer_World_Cup_Südtirol_Drei_Zinnen_Alpine_Run_16_04_2019

Bolzano, 16 aprile 2019 – Martedì gli organizzatori di una delle più belle corse in montagna del mondo hanno comunicato al pubblico una fantastica novità: quest’anno la Südtirol Drei Zinnen Alpine Run 2019, in scena sabato 14 settembre, varrà come tappa della Coppa del Mondo.

>

Perkmann_Hannes_Stettiner_Cup

Moso in Passiria, 11 aprile 2019 - Oramai è un classico tra le numerose gare di corsa in montagna in Alto Adige: la Stettiner Cup, che il 4 agosto si svolge in Val Passiria per la 21ª volta. A 115 giorni dall'evento, il direttore del comitato organizzatore Markus Raich e la squadra del soccorso alpino di Moso sono già impegnati nella progettazione.

>

Giro_delle_Dolomiti_goes_Giro_della_Sicilia_2019

Bolzano, 10 aprile 2019 - Quando, tra poco più di due settimane, partirà la seconda edizione del Giro della Sicilia, sull'isola ci sarà anche una squadra che ha il Giro delle Dolomiti nel cuore. La presenza è quasi scontata, dato che gli organizzatori altoatesini, nella fase di progettazione per la prima edizione, hanno assistito i colleghi siciliani con preziosi consigli e con il loro know-how, acquisito nel corso di quattro decenni.

>

Jaiteh_Ousman_Under_Armour_Kalterer_See_Halbmarathon_Mezza_Maratona_Lago_Caldaro_31_03_2019

Bolzano, 31 marzo 2019 - Sono Ousman Jaiteh dal Gambia e la bolzanina Sarah Giomi i grandi protagonisti della 14ª edizione della Under Armour Mezza Maratona al Lago di Caldaro di domenica mattina. Nella corsa panoramica che si snoda su 10 chilometri attorno al lago balneabile più caldo dell'arco alpino si sono affermati, invece, Hannes Runnger e Kathrin Hanspeter della Val Sarentino. Incoraggiati dal bel tempo e dalle temperature piacevoli, complessivamente, alla seconda tappa del circuito podistico Top7 hanno partecipato circa 1500 atleti: un nuovo record per la gara di Caldaro.

>

Fister_Gerald_Sancho_PAGT_2018_Credits_TVB Pitztal-Philipp Reiter

Bolzano, 27 marzo 2019 - Tra esattamente 4 mesi, venerdì 26 luglio, parte la Südtirol Ultra Skyrace (121 km/7554 m D+). Al nastro di partenza della settima edizione della gara di corsa estrema in montagna lungo l'alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine ci sarà anche il fuoriclasse austriaco Gerald "Sancho" Fister. Negli scorsi anni, il 41enne residente in Carinzia ha trionfato in corse rinomate come il Grossglockner Ultra Trail, il Hochkoenigmann o il Pitz Alpine Glacier Trail. Ora mira al successo nelle montagne altoatesine.

>

Bergfilm_Festival_Sexten_Grande_Cinema_nelle_Dolomiti_Sesto

Sesto, 22 marzo 2019 - Nel 2019 Sesto festeggia il 150º anniversario della prima ascensione sulla Punta dei Tre Scarperi e sulla Cima Grande, compiuta da Paul Grohmann, Franz Innerkofler e Peter Salcher, con una serie di iniziative. Una di queste è il Grande Cinema nelle Dolomiti con cui, fino a fine anno, vengono presentati emozionanti blockbuster, classici del film della montagna, commoventi cortometraggi e interessanti documentari. L'ingresso è gratuito e gli appuntamenti proseguono anche nelle prossime settimane.

>

Brixen_Dolomiten_Marathon_partenza_Start

Bressanone, 21 marzo 2019 - L'edizione giubilare della Brixen Dolomiten Marathon si appresta a diventare un evento da record. A tre mesi e mezzo dal via, previsto sabato 6 luglio, alla rinomata corsa nella città del Duomo si sono iscritti già oltre 500 atleti. Con il Dolomites Ultra Trail (81km/4728 m D+) e il LadiniaTrail (21 km/1760 m D+) il comitato organizzatore propone due nuove distanze attraverso lo straordinario comprensorio montano delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO.

>

Weisskopf_Martin_Drei_Zinnen_Ski_Raid_2019

Sesto, 16 marzo 2019 – Sono l’austriaco Martin Weisskopf e Corinna Ghirardi di Ponte di Legno in Provincia di Brescia i vincitori della gara di scialpinismo altoatesina, che è stata disputata sabato mattina nelle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO. Weisskopf si è lasciato alle spalle due atleti italiani, ovvero Valentino Bacca ed Enrico Loss. Nella gara femminile, a completare il podio sono state Martina De Silvestro e Dimitra Theocharis. In totale hanno partecipato oltre 140 atlete e atleti alla 23ª edizione del Drei  Zinnen Ski Raid (17,8 km/1625 metri D+), che è andato in scena con tempo bellissimo.

>

Under_Armour_Kalterer_See_Halbmarathon_C

Bolzano, 14 marzo 2019 - Da settimane, oltre 1000 atleti attendono con impazienza la domenica del 31 marzo: il giorno in cui la maggior parte di loro inaugureranno la stagione della corsa 2019 e metteranno alla prova la loro forma in occasione della Under Armour Mezza Maratona del Lago di Caldaro, un vero classico nel mondo podistico altoatesino, che rappresenta anche la seconda tappa del circuito Top7 partito il 31 dicembre con la BOclassic a Bolzano.

>

De_Simone_Roberto_Drei_Zinnen_Ski_Raid_24_03_2018

Sesto, 13 marzo 2019 - Nella rinomata gara di scialpinismo di Sesto nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, sabato 16 marzo al nastro di partenza ci saranno diversi atleti di spicco. Alla 23ª edizione del Drei Zinnen Ski Raid, infatti, negli ultimi giorni si sono iscritti non solo buona parte della nazionale statunitense di scialpinismo con, ad esempio, Jenn Shelter e Nico Kovacevic; anche l'austriaco Manuel Seibald ha raccolto la sfida dei 17,8 chilometri con 1625 metri di dislivello in salita.

>