Rungger_Hannes_C_BZ_City_Trail_Credits_hkMedia

Bolzano, 17 ottobre 2021 – Con un habitué sul gradino più alto del podio maschile e una nuova vincitrice in campo femminile si è conclusa la quarta edizione dell’amato evento di trail running svoltosi domenica a Bolzano. Hannes Rungger ha vinto il Bolzano City Trail per la terza volta, mentre Andreea Lucaci si è affermata per la prima volta sui 27 chilometri di percorso con un dislivello di 1200 metri. In una splendida giornata autunnale sono stati 173 gli atleti e le atlete che hanno preso parte all’evento.

>

Rungger_Hannes_Bozen-Bolzano_City_Trail_Foto_hkMedia

Bolzano, 14 ottobre 2021 – Il Bolzano City Trail 2021 di domenica 17 ottobre sarà una delle edizioni con più campionesse e campioni dell’amato evento podistico nel capoluogo altoatesino. Di recente altri due assi dell’atletica leggera locale, il due volte vincitore Hannes Rungger e il promettente Luca Clara di Chiusa, si sono iscritti all’evento.

>

Baggia_Bruno_Huber_Angelica_Agefactor-Run_hkMedia

Bronzolo, 14 ottobre 2021 – L’amato circuito podistico altoatesino si concluderà sabato 23 ottobre con un evento molto particolare. A Bronzolo si svolgerà l’Agefactor Run, la corsa in cui i tempi dei partecipanti vengono moltiplicati per un fattore legato all’età – il cosiddetto “agefactor”. Chi raggiunge per prima e per primo il traguardo non è necessariamente la vincitrice o il vincitore di questo particolare tipo di gara.

>

Partenza_Start_Bolzano_Bozen_City_Trail

Bolzano, 7 ottobre 2021 – Il Bolzano City Trail 2021 si avvicina: tra dieci giorni si svolgerà l’amato evento podistico nel capoluogo altoatesino. Ora i laboriosi organizzatori possono rendere noti i primi nomi di atleti e atlete di punta che con molta probabilità domenica 17 ottobre si contenderanno la vittoria. Le iscrizioni ai quattro percorsi dell’evento bolzanino di trail running sono in pieno svolgimento.  

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

San Candido, 7 ottobre 2021 – È passato un anno da quando un team composto da 10 trail runner era partito per l’AlpFrontTrail. Da Grado il gruppo di atlete e atleti di spicco a livello internazionale aveva percorso in otto giorni la linea del fronte della Prima guerra mondiale tra Italia e Impero Austro-ungarico. Lungo gli 850 chilometri di percorso, con un dislivello pari a 55.000 metri, i partecipanti avevano vissuto numerose avventure, che Harald Wisthaler – uno degli ideatori del trail – aveva impresso con la macchina fotografica. Nei mesi scorsi le immagini migliori sono state presentate nell’ambito di una mostra itinerante a conclusione del progetto, che fino al 1° novembre può essere ancora visitata sul Monte Elmo, nella zona delle 3 Cime nelle Dolomiti in Alta Pusteria.

>

Gondel_Ramona_Hofmeister_action_Snowboard_WC_Carezza

Carezza, 5 ottobre 2021 – I migliori snowboarder al mondo saranno di nuovo ospiti in Alto Adige tra due mesi circa. Giovedì 16 dicembre sull‘impegnativa pista Pra di Tori le star della scena mondiale si contenderanno dei punti importanti per la Coppa del mondo. Per i vincitori dello scorso anno Benjamin Karl (Austria) e Ramona Hofmeister (Germania) gli organizzatori capitanati dal capo del comitato organizzatore Andreas Obkircher hanno già preparato le cabine intitolate a loro, che saranno “consegnate” loro alla vigilia della gara di quest’anno.

>

Hofer_Michael_Soltn_Berghalbmarathon_26_09_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 26 settembre 2021 – Con i successi di uno degli atleti dati per favoriti e di una vincitrice a sorpresa si è conclusa la Soltn-Maratonina di montagna che si è svolta per la ventesima volta domenica dopo un anno di pausa. Con delle condizioni metereologiche ideali per correre Michael Hofer e Andrea Schweigkofler hanno segnato i migliori tempi di giornata sul percorso di 21,1 chilometri con 520 metri di dislivello. La vittoria nella Soltn Run è andata a Luis Schenk e Georg Premstaller, che hanno attraversato assieme la linea di traguardo del percorso di 10 km, e a Lisa Thaler.

>

Niederstaetter_Monika

Bolzano, 17 settembre 2021 – Un mese ancora, poi sarà dato il via al Bolzano City Trail 2021. Per la quarta edizione gli organizzatori hanno scelto un motto particolare: “Movimento è salute – il movimento favorisce la salute”. Il comitato organizzatore ha conquistato una testimonial di primo piano per questo tema: l’ex campionessa Monika Niederstätter, ora attiva come psicologa dello sport, mental coach, terapista del rilassamento e allenatrice di corsa, sarà l’ambasciatrice della nuova corsa di 5 km dedicata ai giovani.

>

Soltn_Berghalbmarathon_1

Bolzano, 16 settembre 2021 – Il circuito podistico Top7 2021 sta lentamente ma inesorabilmente volgendo al traguardo. La Soltn-Maratonina di montagna di domenica 26 settembre sarà il penultimo evento stagionale. Oltre alla tradizionale distanza della mezza maratona, in occasione del 20° anniversario gli organizzatori dell’ASV Jenesien Soltnflitzer proporranno anche un percorso dimezzato, lungo 10 chilometri, che potrà essere affrontato anche in modo non competitivo.

>

Suedtirol_Drei_Zinnen_Alpine_Run_2021_Credits_Harald_Wisthaler

Sesto Pusteria, 14 settembre 2021 – Sono stati soltanto positivi i feedback al termine della 24a Südtirol Drei Zinnen Alpine Run, che si è svolta sabato scorso in condizioni splendide e si è conclusa con le vittorie di Petro Mamu (Eritrea) e Kaisa Mäkäräinen (Finlandia). Delle lodi che fanno piacere agli organizzatori e che li motivano a intraprendere nuove strade. Così il prossimo anno, in occasione del 25° anniversario, si aggiungerà un percorso trail di 54 chilometri e circa 4000 metri di dislivello.

>

Makarainen_Kaisa_DZAR_Credits_Wisthaler

Sesto Pusteria, 11 settembre 2021 – Si è conclusa con le vittorie di un volto noto e di una faccia nuova, ma di primo piano la rinomata corsa in montagna tra le Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO, svoltasi sabato con uno splendido clima tardo-estivo. L’eritreo Petro Mamu si è aggiudicato la sua quarta vittoria alla Südtirol Drei Zinnen Alpine Run, mentre la finlandese Kaisa Mäkäräinen, ex biatleta di altissimo livello, ha trionfato al suo esordio nella gara lunga 15,2 chilometri con un dislivello di 1333 metri. Circa 800 atlete e atleti della corsa in montagna provenienti da 20 Paesi diversi si erano iscritti all’evento a Sesto Pusteria.

>

Makarainen_Kaisa_Credits_Biathlon_Antholz-Manzoni

Sesto Pusteria, 9 settembre 2021 – Un altro colpo in vista della 24a edizione dell’amata corsa in montagna a Sesto Pusteria: Kaisa Mäkäräinen, una delle biatlete più forti di tutti i tempi si cimenterà nella competizione lunga 15,2 chilometri con 1333 metri di dislivello. Gli organizzatori sono pronti per una festa internazionale della corsa in montagna imperdibile per circa 750 atlete e atleti provenienti da 20 Paesi.

>

Eroica_Dolomiti_2021_Credits_Paolo_Martelli

San Candido, 6 settembre 2021 – L’Eroica Dolomiti 2021 è stata un successo da tutti i punti di vista. All’evento ciclistico vintage svoltosi sabato i 352 partecipanti provenienti da 12 Paesi, in sella alle loro biciclette costruite prima del 1987 e indossando dei look adeguati, hanno preso parte a un’uscita indimenticabile nel cuore della zona turistica 3 Cime Dolomites. I partecipanti si sono lasciati deliziare da specialità locali ai punti di ristoro e nel corso della Cena Eroica che si è tenuta alla sera.

>

Start_partenza_DZAR_Credits_Wisthaler

Sesto Pusteria, 3 settembre 2021 – Tra una settimana circa, sabato 11 settembre si svolgerà la rinomata corsa in montagna tra le Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO. Alla 24a Südtirol Drei Zinnen Alpine Run prenderà parte una quantità di campioni vicina a quella raggiunta due anni orsono, quando l’evento podistico a Sesto era stato incluso nel calendario di Coppa del mondo. Infatti, altre due atlete di spicco saranno della partita, le gemelle svedesi Sanna e Lina El Kott Helander.

>

Eroica_Dolomiti_Foto_Paolo_Martelli

San Candido, 2 settembre 2021 – Finirà sabato la lunga attesa del rinomato evento vintage nella zona turistica 3 Cime Dolomiti, dopo un anno di pausa obbligata. Il 4 settembre circa 400 cicliste e ciclisti provenienti da tutto il mondo partiranno da San Candido e affronteranno uno dei tre percorsi lasciandosi incantare dalla bellezza delle montagne altoatesine. Come sempre, i partecipanti alla quarta edizione dell’Eroica Dolomiti saranno soddisfatti anche dal punto di vista culinario. 

>

Thaler_Piazza_SUSR_28_08_2021_Credits_Wisthaler

Bolzano, 28 agosto 2021 – Si è conclusa nella tarda mattinata di sabato con le vittorie degli atleti dati per favoriti l’edizione speciale della Südtirol Ultra Skyrace, in cui si sono tenute soltanto le gare sui due percorsi “brevi” a causa della pandemia. Nella distanza Marathon (44,5 km/2863 metri di dislivello) si sono affermati il gardenese Georg Piazza e, con il tempo migliore mai corso, Edeltraud Thaler di Lana. Sul percorso Trail (27 km/180 metri di dislivello) la vittoria è andata a Luca Pescollderungg (La Villa) e alla tedesca Justine Jendro (Ratisbona).

>

Schenk_Ploner_Clara_Suedtiroler_Erdaepfellauf_Credtis_hkMedia

Bolzano, 28 agosto 2021 – Anche se ha cambiato nome, sabato pomeriggio la “classica” del podismo lunga 17,6 chilometri per soli 60 metri di dislivello da Brunico a Campo Tures è stata vinta da due volti conosciuti. Il vipitenese Markus Ploner e Agnes Tschurtschenthaler di Sesto Pusteria si sono affermati nella quarta tappa del circuito podistico Top7 in una giornata caratterizzata dalle temperature autunnali.

>

wisthaler.com

Sesto Pusteria, 26 agosto 2021 – Quando, sabato 11 settembre, si svolgerà per la 24a volta la Südtirol Drei Zinnen Alpine Run, molto probabilmente si assisterà a un’appassionante sfida tra due atleti top di livello internazionale. Fra poco più di due settimane tra le Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO, il campione in carica Manuel Innerhofer (Pinzgau) sfiderà il detentore del record della manifestazione e tre volte vincitore della corsa delle Tre Cime, l’eritreo Petro Mamu. Di recente i due grandi atleti hanno confermato la loro partecipazione.

>

Suedtirol_Ultra_Skyrace_25_08_2021_Credits_Harald_Wisthaler

Bolzano, 25 agosto 2021 – Dopo un anno di pausa obbligata, sabato 28 agosto la Südtirol Ultra Skyrace farà il suo ritorno nella scena internazionale del trail running. L’evento di sport estremo sull’alta via ‘Hufeisentour’ nelle Alpi Sarentine quest’anno si svolgerà in forma un po’ ridotta. In via del tutto eccezionale, infatti, i partecipanti potranno scegliere soltanto tra i due percorsi brevi, la Südtirol Sky Marathon (44,5 km/2863 metri di dislivello) e il Südtirol Sky Trail (27 km/1800 m di dislivello). Alla Marathon prenderà parte anche il gardenese Georg Piazza, che lo scorso fine settimana ha vinto la Maddalene 30K.

>

Eisstock Weltmeisterschaft 2016 Ritten Arena

Collalbo, 23 agosto 2021 – Con la Ritten Arena Collalbo è un centro internazionale di fama mondiale per gli sport su ghiaccio. Quasi ogni anno nella struttura dell’altipiano altoatesino si svolge un evento di rilievo. Accadrà anche nel 2022, quando a partire da metà febbraio saranno proclamati i campioni del mondo assoluti e juniores (under 23) di stock sport, nonché i campioni europei under 19 e under 16.

>

Bozen_City_Trail

Bolzano, 17 agosto 2021 – Tra due mesi esatti il centro storico di Bolzano e le passeggiate circostanti ospiteranno il Bolzano City Trail. Gli organizzatori dell’amato evento di trail running nel capoluogo altoatesino hanno in serbo una novità per domenica 17 ottobre. Oltre ai due percorsi conosciuti, il City Trail (27 km/1200 m di dislivello) e la City Run (16 km/600 m), sarà proposta una nuova distanza, i 10 chilometri del Bolzano City Starter, rivolta innanzitutto alle podiste e ai podisti che preferiscono correre su terreni pianeggianti.

>

Brugger_Hans_Rudi_SUSR_2018_Credits_hkMedia

Bolzano, 19 agosto 2021 – Tra poco più di una settimana una parte dell’alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine ospiterà la Südtirol Sky Marathon (44,5 km/2863 metri di dislivello) e il Südtirol Sky Trail (27 km/1800 metri di dislivello). Con la partecipazione di Hans Rudi Brugger, Edeltraud Thaler e Regina Spiess saranno presenti tre atleti di spicco che hanno già trionfato su una delle distanze ‘brevi’ dell’evento di sport estremo. L’atleta della Spartan Race Luca Pescollderungg sarà invece alla sua prima partecipazione all’affermato evento di corsa in montagna.

>

Achmueller_Hermann_Suedtiroler_Erdaepfllauf

Bolzano, 18 agosto 2021 – Fino all’anno scorso la corsa lunga 17,6 chilometri con soli 60 metri di dislivello da Brunico a Campo Tures si chiamava Raiffeisen ¾ Mezza Maratona. Il nuovo comitato organizzatore capitanato da Georg Brunner, Hermann Achmüller e Rudi Stolzlechner, tuttavia, ha scelto un nuovo nome dopo più di due decenni. Così sabato 28 agosto si svolgerà, per la prima volta in forma ufficiale, la Corsa delle patate #potatorun. Allo stesso tempo la gara sarà il quarto evento del circuito podistico Top7.

>

Suedtirol_Drei_Zinnen_Alpine_Run_Credits_Harald_Wisthaler Kopie

Sesto Pusteria, 12 agosto 2021 – Per i 640 partecipanti iscritti alla rinomata corsa in montagna altoatesina nelle Dolomiti di Sesto oggi inizia un conto alla rovescia che darà loro sensazioni opposte. Da una parte la gioia, visto che manca soltanto un mese alla partenza dei 17 chilometri di gara in un ambiente leggendario con un dislivello complessivo di 1333 metri. Dall’altra degli scrupoli, se non addirittura un po’ di timore dato dall’avere a disposizione un solo mese per prepararsi come si deve al tradizionale evento podistico nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio mondiale UNESCO.

>

FIS_Summer_Inspection_Carezza

Carezza, 10 agosto 2021 – Di recente la Federazione Internazionale Sci FIS ha confermato il calendario della stagione 2021/22. È quindi sicuro: anche l’inverno prossimo i migliori snowboarder al mondo si contenderanno dei punti importanti per la classifica generale sulle nevi altoatesine. Giovedì 16 dicembre la pista Pra di Tori ospiterà per l’undicesima volta di seguito una gara di Coppa del mondo. Il comitato organizzatore capitanato dal presidente Andreas Obkircher ha iniziato da tempo i preparativi per il rinomato evento, particolarmente amato dalle atlete e dagli atleti.

>

Eroica_Dolomiti_Credits_Paolo_Martelli

San Candido, 4 agosto 2021 – Anche dopo un anno di pausa obbligata l’Eroica Dolomiti, il rinomato evento vintage dedicato ai ciclisti, ha molto successo. A un mese dalla partenza, più di 350 appassionati di ciclismo provenienti da 18 Paesi si sono già iscritti all’avventura sulle strade sterrate nel cuore della zona delle 3 Cime in Alta Pusteria che si terrà sabato 4 settembre. Secondo gli organizzatori dell’Associazione turistica di San Candido, le iscrizioni si fermeranno una volta raggiunti i 500 partecipanti.

>

©wisthaler.com_21_07_ggut01_LS1_6139

Sesto Pusteria, 2 agosto 2021 – Un menù stellato ispirato alla montagna nella magica atmosfera del tramonto con vista sulle Dolomiti di Sesto a 2226 metri d’altitudine. Un falò, accompagnato dai suoni del Trio Hubert Dorigatti. Una notte romantica in tenda, in mezzo alla natura, che lentamente lascia il posto al giorno e il cielo si tinge di rosa, giallo, rosso e arancione brillante. Una serata unica ed esclusiva di questo tipo hanno vissuto 50 persone avventurose giovedì sul Monte Elmo in occasione della Sexten Salewa Biwak Night. E tutto questo con il lusso di non doversi preoccupare di alcunché.

>

Innerebner_Larch_Gasser_Stettiner-Cup_01_08_2021_Credits_hkMedia

Moso in Passiria, 1° agosto 2021 – Di solito chi partecipa alla Stettiner Cup corre fino al rifugio Petrarca, che si trova a 2875 metri sul livello del mare. Dato che domenica le condizioni meteorologiche hanno mandato all’aria i piani degli organizzatori del Soccorso Alpino di Moso in Passiria, la ventiduesima edizione della rinomata corsa in montagna in Val Passiria si è svolta da Plan alla “Grünbodenhütte”. Petra Pircher di Lasa e Armin Larch di Mareta sono stati i più veloci sugli 8,6 chilometri di percorso con un dislivello di 448 metri. 250 le atlete e gli atleti che si erano iscritti per l’evento.

>

Piccina_Lisi_Dallago_Mazzurana_Monterosso_b_GDD_31_07_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 31 luglio 2021 – La 44a edizione del tradizionale giro ciclistico tra le Dolomiti si è conclusa sabato. Nell’ultima tappa i partecipanti hanno percorso 86,5 chilometri con 402 metri di dislivello da Bolzano fino in Bassa Atesina, dove si è svolta la crono a squadre. Nella prova si è imposta la squadra “Attutta” composta da Simone Piccina, Luca Mazzurana, Luca Monterosso, Michele Lisi e Christian Dallago.

>

Gschnitzer_Thomas_vincitore_Sieger_Giro_delle_Dolomiti_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 30 luglio 2021 – Nella quinta tappa del 44° Giro delle Dolomiti venerdì mattina sono stati decretati i vincitori della classifica generale. Il vipitenese Thomas Gschnitzer e Julia Jedelhauser, proveniente dall’Algovia, hanno vinto la prova a cronometro in montagna che si è svolta da San Cipriano/Tires a Carezza, passando per il Passo Nigra, ma non solo. Si sono aggiudicati in modo netto anche la classifica generale della settimana di giro ciclistico. Il tradizionale evento sportivo si concluderà con la crono a squadre in Bassa Atesina, che non influirà sulla classifica generale. I partecipanti dovranno tuttavia prendere parte anche all’ultima giornata per poter essere inclusi nella classifica generale.

>

Dallago_Christian_GDD_29_07_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 29 luglio 2021 – Il 44° Giro delle Dolomiti è proseguito giovedì con la tappa regina dopo un giorno di pausa. La tappa ha portato i partecipanti di 25 diversi Paesi dalla Fiera di Bolzano fino in Val Gardena, dove hanno affrontato il giro del Sella in senso orario. Il vipitenese Thomas Gschnitzer è riuscito a difendere la maglia di leader della classifica maschile, mentre in campo femminile si è portata in testa alla classifica Julia Jedelhauser, proveniente dall’Algovia. Tra gli ospiti gli spettatori al Passo Gardena era presente anche un freschissimo campione europeo di calcio, Leonardo Bonucci.

>

Start_Stettiner-Cup

Moso in Passiria, 28 luglio 2021 – In Alto Adige la prima domenica di agosto è riservata a una classica della corsa in montagna. Così anche questa domenica, 1° agosto, 250 atlete e atleti si metteranno in marcia sul sentiero di 10 chilometri per 1255 metri di dislivello che da Plan porta al nuovo rifugio Petrarca, che non è ancora completato. Per questa edizione, che come in passato vedrà alcuni grandi nomi della corsa in montagna tra i partecipanti, è tutto pronto.

>

Gschnitzer_Thomas_Giro_delle_Dolomiti_27_07_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 27 luglio 2021 – Dopo la pausa di lunedì, dovuta alle condizioni meteorologiche, il 44° Giro delle Dolomiti è proseguito martedì con la terza tappa. Così i più di 350 partecipanti iscritti provenienti da 25 Paesi diversi hanno pedalato da Mezzolombardo verso le Dolomiti di Brenta, per la prima volta nell’intera storia del tradizionale giro ciclistico. Sulla prova a cronometro maschile da Pinzolo a Madonna di Campiglio ha messo il proprio sigillo il vipitenese Thomas Gschnitzer che è passato in testa alla classifica, mentre in campo femminile si è affermata la tedesca Julia Jedelhauser.  

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_hkMedia

Bolzano, 26 luglio 2021 – Il 44° Giro delle Dolomiti sarebbe dovuto proseguire lunedì con la seconda giornata alla volta dell’Alpe di Siusi. La tappa lunga 96,8 chilometri con un dislivello complessivo di 2213 metri, però, è stata annullata dal comitato organizzatore a causa delle condizioni meteorologiche instabili. Il giro ciclistico di una settimana tra le leggendarie Dolomiti con più di 350 partecipanti di 25 Paesi diversi proseguirà martedì in Trentino, dove partendo da Mezzolombardo si andrà alla scoperta delle Dolomiti di Brenta.

>

Dallago_Christian_2_Giro_delle_Dolomiti_Mendola_25_7_2021_Credits_hkMedia

Bolzano, 25 luglio 2021 – Il 44° Giro delle Dolomiti è iniziato domenica con la prima tappa. La tappa di 91,4 chilometri per 1673 metri di dislivello ha portato circa 300 ciclisti amatoriali di 25 diversi Paesi a pedalare dalla Fiera di Bolzano alla volta della Mendola, per proseguire poi verso il Passo delle Palade e da lì tornare nel capoluogo passando per Lana. Nella frazione cronometrata Christian Dallago e Monika Dietl sono stati imbattibili.

>

Osburn_Zach_Kansas_City_Mavericks

Collalbo, 22 luglio 2021 – Lo storico club altoatesino ha fatto un altro colpo di mercato a poco più di un mese dalle prime sessioni di allenamento sul ghiaccio. Con l’arrivo di Zach Osburn dall’ECHL si trasferisce Collalbo un promettente difensore che ha accumulato esperienza anche in AHL.

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_Fotostudio_3

Bolzano, 21 luglio 2021 – Dopo un anno di pausa forzata, il 25 luglio sarà dato il via al Giro delle Dolomiti. Nella sua 44a edizione l’evento ciclistico amato a livello internazionale attrarrà in Alto Adige quasi 400 cicliste e ciclisti da 25 Paesi diversi e anche alcune celebrità locali. Durante la settimana saranno percorsi 670 chilometri con un dislivello complessivo superiore ai 12.000 metri. Ogni giorno saranno cronometrate due brevi frazioni, ma la maggior parte del percorso sarà affrontata dalle atlete e dagli atleti amatoriali con un tempo controllato e in compagnia di altri appassionati.

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_Fotostudio3

Bolzano, 8 luglio 2021 – Fra poco più di due settimane centinaia di cicliste e ciclisti potranno vivere da vicino le Dolomiti. Partendo da Bolzano al Giro delle Dolomiti disputeranno sei tappe indimenticabili tra le maestose montagne patrimonio mondiale UNESCO. Ogni giorno saranno cronometrate due brevi frazioni, ma la maggior parte del tempo i ciclisti pedaleranno a tempo controllato in compagnia degli altri appassionati e, liberi da stress e pressione, potranno apprezzare con tutti i sensi la varietà dei paesaggi e la bellezza dell’Alto Adige.

>

Nasim_Eshqi

Sesto Pusteria, 7 luglio 2021 – Nasim Eshqi è l’ospite d’onore della quinta edizione della Vertical Arena a Sesto Pusteria. Il rinomato forum specialistico sull’alpinismo, organizzato dall’Associazione turistica di Sesto Pusteria e dalla guida alpina Lisi Steurer, si svolgerà sabato 24 luglio a partire dalle ore 20. Dopo la proiezione del documentario “Climbing Iran”, che racconta la vita piena di ostacoli di Nasim Eshqi, l’unica climber professionista iraniana prenderà parte a una tavola rotonda sul tema “pioniere in montagna”

>

Brixen_Dolomiten_Marathon_Archive

Bressanone, 30 giugno 2021 – Tutto è pronto per l’undicesima Brixen Dolomiten Marathon, che inizierà sabato 3 luglio alle ore 7.30 in piazza Duomo a Bressanone. Il rinomato evento di corsa in montagna, però, sarà introdotto già nella giornata di venerdì con la Women’s Run e con il Dolomites UltraTrail, il LadiniaTrail e la Villnöss Dolomiten Run offrirà agli appassionati di corsa altri tre percorsi con distanze e difficoltà differenti.

>

Gligic_David_Handball

Bolzano, 29 giugno 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank martedì ha ufficializzato l’ingaggio di un altro pallamanista in vista della stagione 2021/22. Si tratta del pivot David Gligic, che passa ai biancorossi dalla squadra retrocessa del Molteno.

>

Uusivirta_Lasse_Rittner_Buam-Linz_04_03_2021_Credits_Max_Pattis

Collalbo, 29 giugno 2021 – La programmazione della rosa dello storico club altoatesino è nella fase finale. Di recente i Rittner Buam hanno confermato Lasse Uusivirta. Il finlandese è arrivato a Collalbo lo scorso dicembre, dove, dopo un breve periodo di ambientamento, ha saputo convincere a pieno.

>

Larch_Armin_Ratschings_Mountain_Trail_27_06_2021_Credits_hkMedia

Racines, 27 giugno 2021 – Dei vincitori straordinari, dei partecipanti felicissimi e degli organizzatori molto soddisfatti: la prima edizione del Ratschings Mountain Trail, che si è svolta domenica mattina nel comprensorio Racines-Giovo, può essere registrata come un grande successo. Con delle condizioni metereologiche ottimali per correre e delle temperature miti il campione locale Armin Larch di Mareta e la tedesca Michaela Schmeer si sono imposti sui 17,7 chilometri di percorso con un dislivello di 950 metri. Circa 300 partecipanti non si sono lasciati scappare la “prima” dell’evento sportivo in Alta Val d’Isarco.

>

Bruner_Schoelzhorn_Bacher_Gasteiger_Schoelzhorn_Eisendle_Eisendle_RMT_24_06_2021_credits_hkMedia Kopie

Racines, 25 giugno 2021 – Questa domenica, il 27 giugno, sarà il gran giorno: dopo più di un anno di preparativi si svolgerà il primo Ratschings Mountain Trail. A pochi giorni dal via l’entusiasmo per la corsa di 17,7 chilometri con un dislivello di 950 metri è alle stelle sia nel comitato organizzatore dell’ASV Ratschings, sia tra i partner e gli sponsor che nella popolazione. Lo si è visto chiaramente alla presentazione ufficiale dell’evento che si è svolta giovedì sera presso la sala conferenze della stazione a valle degli impianti di risalita Racines-Giovo.

>

Ratschings_Mountain_Trail_2

Racines, 11 giugno 2021 – Il Ratschings Mountain Trail farà il suo esordio tra due settimane. Alla prima edizione di domenica 27 giugno prenderanno parte tre atleti di punta, Emanuele Manzi, Luca Pescollderungg ed Edeltraud Thaler che affronteranno con slancio il percorso di 17,7 chilometri con per un dislivello di 950 metri nel cuore del comprensorio escursionistico di Racines. Inoltre gli organizzatori dell’associazione ASV Ratschings capitanati dal capo del comitato organizzatore Hanspeter Schölzhorn propongono eccezionalmente la categoria Just For Fun per venire incontro a tutti i podisti amatoriali durante la pandemia di coronavirus.

>

Pasini_Filippo_Ego_Siena_2021

Bolzano, 10 giugno 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank giovedì ha aggiunto un mattone importante alla sua squadra. L’ala sinistra Filippo Pasini rafforzerà i bolzanini. Nella passata stagione il 21enne è stato sotto contratto con l’Ego Siena. 

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_Fotostudio_3

Bolzano, 10 giugno 2021 – Dovranno pazientare ancora per sei settimane le cicliste e i ciclisti che dal 25 al 31 luglio prenderanno parte al 44° Giro delle Dolomiti. L’evento ciclistico unico, la cui prima edizione risale al lontano 1955, durante la pandemia di coronavirus si svolgerà nella massima sicurezza possibile ma allo stesso tempo in totale serenità.  

>

Mizzoni_Zoe_Teamnetwork_Albatro_Credits_Simona_Amato

Bolzano, 9 luglio 2021 – La rosa dell’SSV Loacker Bozen Volksbank prende sempre più forma in vista della prossima stagione (2021/22). Con l’arrivo di Zoe Mizzoni un forte pivot passa dagli avversari della Teamnetwork Albatro Siracusa al team biancorosso.

>

Matha_Jonas_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Paolo_Savio

Bolzano, 8 giugno 2021 – Nella vita ci si incontra sempre due volte. Questo detto vale anche per Jonas Mathà e l’SSV Loacker Bozen Volksbank. In vista della prossima stagione (2021/22) i biancorossi hanno ingaggiato il difensore meranese che in passato era stato sotto contratto con i cinque volte campioni d’Italia per due anni, dal 2018 al 2020.

>

Ladakis_Emmanouil_Polisportiva_Cingoli

Bolzano, 5 giugno 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank sabato ha ufficializzato l’ingaggio di Emmanouil Ladakis. Il giocatore greco quasi 25enne si è trasferito alla squadra biancorossa dalla Santarelli Cingoli. Per la squadra retrocessa dalla Serie A Beretta nella scorsa stagione (2020/21) Ladakis ha segnato non meno di 181 reti, classificandosi settimo nella classifica dei migliori marcatori del massimo campionato italiano.

>

Stettiner_Cup_Aktionsfoto_foto_azione

Moso in Val Passiria, 3 giugno 2021 – Da pochi giorni è possibile iscriversi per l’amata corsa in montagna in Val Passiria, in programma domenica 1° agosto, che porterà i concorrenti da Plan fino al traguardo nei pressi del Rifugio Petrarca. Fervono i preparativi per la manifestazione in Alto Adige, che è stata organizzata per la prima volta ancora nel vecchio millennio in agosto 1999.

>

Brixen_Dolomiten_Marathon_Credits_Sportograf

Bressanone, 3 giugno 2021 – Il conto alla rovescia è iniziato! Tra un mese esatto, sabato 3 luglio, avrà inizio l’11aBrixen Dolomiten Marathon. Prenderanno parte al tradizionale evento di corsa in montagna nella città vescovile non soltanto degli sportivi amatoriali ma anche delle atlete e degli atleti di spicco. Con l’iscrizione di Marco Menegardi c’è stata la prima conferma da parte di un atleta top che percorrerà i 42,195 chilometri di percorso con un dislivello di 2450 metri da piazza Duomo a Bressanone alla Plose.

>

Sporcic_Mario_Trainer_allenatore_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Paolo_Savio

Bolzano, 31 maggio 2021 – La Serie A Beretta si è appena conclusa per l’SSV Loacker Bozen Volksbank, ma è già arrivato il momento di preparare il terreno per la stagione 2021/22. Un elemento molto importante in questo contesto è Mario Sporcic, che è stato confermato nel ruolo di allenatore dei biancorossi. Tuttavia in futuro non lavorerà più nel doppio ruolo di allenatore-giocatore, ma si dedicherà soltanto all’allenamento.

>

Turkovic_Dean_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Sterfan_Froetscher Kopie

Bolzano, 29 maggio 2021 – Una conclusione vincente era l’obiettivo e l’SSV Loacker Bozen Volksbank ha soddisfatto le proprie aspettative. Nell’ultima partita del campionato 2020/21 sabato sera i biancorossi hanno vinto contro il Cassano Magnago. Alla squadra di Sporcic ora non rimane che aspettare per vedere se concluderà la Serie A Beretta al terzo o al quarto posto in classifica.

>

Venturi_Giulio_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Reinhold_Eheim Kopie

Bolzano, 28 maggio 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank sabato sera disputerà la sua ultima partita del campionato 2020/21. In occasione della 29a giornata di Serie A Beretta sarà ospite a Bolzano, presso il Pala Gasteiner il Cassano Magnago. Dean Turkovic e compagni intendono concludere la stagione con una vittoria in casa per classificarsi terzi nella classifica finale. L’incontro avrà inizio alle ore 19 e potrà essere seguito gratuitamente da tutti gli interessati in diretta streaming su www.elevensports.it

>

Ratschings_Mountain_Trail

Racines, 26 maggio 2021 – Nel mondo del trail running è la novità altoatesina di quest’estate. Si tratta del Ratschings Mountain Trail, che andrà in scena per la prima volta domenica 27 giugno. Un percorso vario di 17,7 chilometri per 950 metri di altitudine nel cuore del comprensorio escursionistico di Racines aspetta tutti i partecipanti alla prima edizione dell’evento sportivo.

>

Skatar_Michele_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Reinhold_Eheim Kopie

Bolzano, 22 maggio 2021 – Una sola rete di vantaggio ha portato alla vittoria l’SSV Loacker Bozen Volksbank al termine della partita valevole per la 28a giornata di Serie A Beretta contro il Trieste. Dopo una fase conclusiva che non avrebbe potuto essere più emozionante, la squadra di Sporcic si è affermata per 28:27 facendo un altro grande passo verso il terzo posto in classifica.

>

boclassic special nigtrun

Bolzano, 22 maggio 2021 – La BOclassic Alto Adige in quest’anno particolare si è svolta per tutte le podiste e i podisti amatoriali non come al solito nel pomeriggio di San Silvestro, bensì nella prima serata della vigilia di Pentecoste. Sui 5,1 chilometri di percorso nel cuore del centro storico bolzanino, in una giornata dalle condizioni ottimali per correre, Hannes Perkmann (ASC Lauffreunde Sarntal Raiffeisen) e Lara Vorhauser (ASV Sterzing Volksbank) hanno segnato i tempi migliori.

>

Walcher_Jonas_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank_Credits_Reinhold_Eheim Kopie

Bolzano, 19 maggio 2021 – Il Conversano ha vinto il suo sesto Scudetto mercoledì sera. Nel recupero della 24a giornata della Serie A Beretta la squadra pugliese si è affermata per 32:29 contro l’SSV Loacker Bozen Volksbank e ormai è matematicamente irraggiungibile. I bolzanini capitanati da Dean Turkovic hanno affrontato gli eccellenti avversari con una buona prestazione e per lunghi tratti hanno giocato alla pari.

>

BOclassic_Südtirol_Credits_Mosna

Bolzano, 19 maggio 2021 – L’amato circuito podistico Top7 proseguirà con la seconda tappa nelle prime ore della serata di sabato, 22 maggio. Allora, nel centro storico di Bolzano la BOclassic Alto Adige andrà in scena per la prima volta in notturna. L’appuntamento con le podiste e i podisti amatoriali inoltre si svolgerà cinque mesi in ritardo rispetto al solito. La prima partenza avverrà alle ore 19, con le atlete e gli atleti delle categorie giovanili (U16, U18) che percorreranno per due volte il percorso ad anello lungo 1,25 chilometri.

>

Greganic_Marin_SSV_Loacker_Bozen_Volsbank_Credits_Reinhold_Eheim Kopie

Bolzano, 18 maggio 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank mercoledì sera incontrerà la capolista Conversano nel recupero della 24a giornata di Serie A Beretta. Per i biancorossi l’impresa in Puglia sarà tutt’altro che semplice, dato che la squadra di Tarafino continua a essere in ottima forma. La partita sarà trasmessa in diretta streaming gratuita su http://www.elevensports.it/ e avrà inizio alle ore 17.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

Bolzano, 17 maggio 2021 – Gli organizzatori della gara di corsa estrema lungo l’alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine sfidano la pandemia di coronavirus. Sebbene le due distanze più lunghe (121 e 69 chilometri) debbano essere annullate per motivi di sicurezza, sabato 28 agosto si terranno come da programma la Südtirol Sky Marathon (44,5 km/2863 m di dislivello) sul tracciato originale e il Südtirol Sky Trail (27 km/1800 m di dislivello) a percorso invertito. 

>

HOCKEY GHIACCIO 2019/2020

Collalbo, 16 maggio 2021 – Nella vita ci si incontra sempre due volte. Nel caso di Alex Frei e dei Rittner Buam in realtà si tratta del terzo incontro in senso stretto. Dopo un anno con i campioni d’Italia dell’Asiago, nella stagione 2021/22 l’ala caldarese vestirà di nuovo i colori blu-rossi, per la gioia dei tanti tifosi che Alex Frei ha sull’altipiano.

>

WhatsApp Image 2021-05-15 at 21.16.58

Bolzano, 15 maggio 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank sabato sera ha ottenuto una vittoria importante nella corsa per il terzo posto in Serie A Beretta. In una partita appassionante valevole per la 12a giornata di ritorno contro l’inseguitrice Ego Siena i bolzanini si sono affermati per 32:31 e sono riusciti a tener i toscani distanti in classifica.  

>

Harald Wisthaler - wisthaler.com

Sesto Pusteria, 13 maggio 2021 – Chi ama l’avventura ma non vuole rinunciare ai comfort tra due mesi e mezzo sarà al posto giusto alla Sexten Salewa Biwak Night. A questo evento unico a Sesto Pusteria, dopo una serata in compagnia a 2000 metri d’altitudine, per tutti gli amanti della montagna ci sarà un romantico pernottamento in tenda in mezzo alla natura e sotto un cielo stellato (si spera). Il tutto verrà completato la mattina seguente da una colazione montanara a regola d’arte – senza che i partecipanti si debbano preoccupare delle provviste e delle tende. I posti sono limitati ed è ancora possibile iscriversi entro il 31 maggio.

>

Brixen_Dolomiten_Marathon

Bressanone, 13 maggio 2021 – Cresce l’attesa per un superlativo fine settimana all’insegna dello sport a Bressanone. Tra 50 giorni esatti, sabato 3 luglio, infatti la città vescovile sarà di nuovo al centro della scena internazionale della corsa in montagna e del trail running con la Brixen Dolomiten Marathon, il Dolomites Ultra Trail, il LadiniaTrail e la Villnöss Dolomiten Run. L’interesse per il rinomato evento sportivo altoatesino è continuo, dato che i vari limiti di partecipanti dovrebbero essere presto raggiunti.  

>

Dahlmeier_Laura_Jakob_Hermann_Drei_Zinnen_Credits_Harald_Wisthaler

San Candido, 12 maggio 2021 – Poco più di sei mesi fa un team internazionale composto da 10 trail runner di punta ha corso lungo la linea del fronte che vide contrapposti Italia e Impero Asburgico durante la Prima guerra mondiale. L’AlpFrontTrail, lungo 850 chilometri per 55.000 metri di dislivello e ideato da Harald Wisthaler e Philipp Reiter per commemorare il centenario dell’annessione dell’Alto Adige all’Italia, si è svolto all’insegna del motto “Correre per non dimenticare” affinché anche le generazioni future possano ricordare gli orrori e le terribili sofferenze di quell'epoca buia. Nei prossimi mesi i momenti più emozionanti degli otto giorni d’avventura tra le fantastiche montagne del Nord Italia saranno presentati in una mostra itinerante che sarà inaugurata il 13 maggio a San Candido nella zona delle 3 Cime/3 Zinnen nelle Dolomiti.

>

BOclassic_Ladurner_Volkslauf_Archiv_archivio

Bolzano, 11 maggio 2021 – In Alto Adige per diversi mesi non si sono svolte manifestazioni podistiche per i motivi che tutti conoscono. In compenso ora – con le infezioni in calo e i tassi di vaccinazione in aumento – si susseguono l’un l’altra. A sole tre settimane dall’avvio della serie podistica Top7 con la Half Marathon Merano-Lagundo, infatti, l’amato circuito prosegue con la BOclassic Alto Adige Nightrun.

>

Turkovic_Dean_SSV_Loacker_Bozen_Volksbank-Teamnetwork_Albatro_Credits_Eheim Kopie

Bolzano, 8 maggio 2021 – A tre giorni dalla sconfitta nel derby contro l’Eppan, sabato pomeriggio la squadra dell’allenatore-giocatore Mario Sporcic ha avuto un buon motivo per tornare a gioire. Alla 26agiornata del campionato di Serie A Beretta i biancorossi si sono affermati per 34:31in trasferta a Siracusa, al termine di un incontro combattuto ma leale contro la Teamnetwork Albatro. Con nove reti Dean Turkovic è stato il miglior marcatore del proprio team.

>

Sporcic_Mario_Canete_SSV_Bozen-Siracusa_Credits_Eheim

Bolzano, 7 maggio 2021 – La sonora sconfitta per 24:31 dello scorso mercoledì sera nel derby contro l’Handball Eppan Löwen è archiviata: questo sabato l’SSV Loacker Bozen Volksbank vuole tornare a vincere nella partita in trasferta a Siracusa contro la Teamnetwork Albatro. L’incontro del 26° turno di Serie A Beretta avrà inizio alle ore 16 e sarà trasmesso in diretta streaming gratuita su elevensports.it.

>

Giro_delle_Dolomiti_Credits_Fotostudio_3

Bolzano, 6 maggio 2021 – Mancano meno di tre mesi alla partenza del 44° Giro delle Dolomiti. Da domenica 25 luglio a sabato 31 luglio delle cicliste e dei ciclisti provenienti da tutto il mondo scopriranno alcuni dei più bei passi alpini e per una settimana andranno alla scoperta dell’Alto Adige in tutte le sue sfaccettature. Per la prima volta negli oltre 40 anni di storia del rinomato evento ciclistico, è stato ideato un pacchetto vario e divertente per gli accompagnatori, il Giro Guest. Una novità è anche la categoria “Corporate” alla Crono che si svolgerà nella giornata conclusiva del rinomato evento sportivo altoatesino.

>

Kalterer_See_Halbmarathon_Mezza_Maratona_Lago_di_Caldaro

Bolzano, 6 maggio 2021 – La serie podistica Top7 è iniziata ufficialmente domenica scorsa con la Half Marathon Merano-Lagundo. Già in marzo si sarebbe dovuta svolgere un'altra classica primaverile, l’Under Armour Mezza Maratona del Lago di Caldaro, che però è rimasta vittima della pandemia di coronavirus per la seconda volta. Gli organizzatori capitanati da Patrick Olivetto hanno comunicato la nuova data della manifestazione. La 15a edizione dovrebbe svolgersi domenica 27 marzo 2022.

>

Hermones_Oberrauch_Bozen-Eppan_Credits_Reinhold_Eheim Kopie

Bolzano, 5 maggio 2021 – L’SSV Loacker Bozen Volksbank mercoledì sera è stato ospite dei Leoni dell’Handball Eppan Löwen in occasione del recupero della terza giornata di ritorno. La squadra di Mario Sporcic si è dovuta arrendere al team dell’Oltradige per 31:24. I bolzanini devono quindi rinunciare definitivamente alla corsa per il secondo posto, mentre l’Eppan si può rallegrare di due punti importanti per la salvezza.

>

Oehler_Manuel_Rittner_Buam_Credits_Max_Pattis

Collalbo, 4 maggio 2021 – Il roster dei blu-rossi in vista della stagione 2021/22 prende sempre più forma. Di recente il direttore sportivo Adolf Insam ha confermato i contratti di 13 giocatori cresciuti sull’altipiano. A quattro mesi dal primo allenamento su ghiaccio, nella squadra del Renon, che anche quest’anno sarà allenata da Santeri Heiskanen, soltanto i nuovi giocatori provenienti dall’estero sono ancora in sospeso.

>

Udovicic_Erik_SSV_Bozen-Eppan_Credits_Eheim Kopie

Bolzano, 4 maggio 2021 – Dopo due settimane d’interruzione il campionato di Serie A Beretta proseguirà mercoledì con il recupero del 18° turno tra l‘Handball Eppan Löwen e l’SSV Loacker Bozen Volksbank. La partita, trasmessa gratuitamente in streaming su elevensports.it, inizierà alle ore 20.

>

HOCKEY GHIACCIO 2020/21

Collalbo, 2 maggio 2021 – Dopo 25 anni di attività è terminato l’impegno costellato di successi di Stan Holba nella veste di responsabile del settore giovanile dell’hockey su ghiaccio. Il suo successore è Dan Tudin, ex capitano dei Rittner Buam che qualche settimana fa ha chiuso la sua carriera sul ghiaccio e intende proseguire il suo percorso come allenatore.

>

Hofer_Michael_Zieleinlauf_arrivo_Half_Marathon_Meran-Algund_Credits_hkMedia

Bolzano, 2 maggio 2021 – In Alto Adige la stagione podistica 2021 è iniziata ufficialmente domenica mattina. 300 partecipanti, rispettando rigide disposizioni di sicurezza, hanno preso parte al grande classico primaverile della Half Marathon Merano-Lagundo. Sul percorso lungo 21,097 chilometri si sono affermati Michael Hofer di Nova Ponente e Arianna Lutteri, trentina di nascita. Per entrambi si è trattato del primo trionfo nella città sul Passirio.

>

Holba_Stan_Rittner_Buam

Collalbo, 29 aprile 2021 – Per due decenni è mezzo Stan Holba ha formato numerosi giocatori nelle giovanili dell’SV Ritten Sport. In questi anni l’allenatore slovacco li ha fatti diventare forze importanti per la prima squadra e ha apportato un contributo determinante alla vittoria di molti titoli a livello locale e nazionale. Ora quest’epoca costellata di successi giunge a conclusione.

>

Half_Marathon_Meran-Algund_1

Bolzano, 22 aprile 2021 – Il podismo altoatesino è in fibrillazione: la 27a edizione della tradizionale mezza maratona nella città sul Passirio si svolgerà domenica 2 maggio, come da programma, e darà il via alla serie podistica Top7. 300 atlete e atleti affronteranno i 21,0975 chilometri della mezza maratona o i 12,5 km della Fitness Run. A dieci giorni dalla partenza che avverrà alle ore 9.30 davanti al Kurhaus, il limite massimo di partecipanti è stato raggiunto da tempo.

>

www.wisthaler.com - Harald Wisthaler

Sesto Pusteria, 19 aprile 2021 – Le montagne hanno un ruolo molto importante per Sesto Pusteria, da un secolo e mezzo ne garantiscono lo sviluppo turistico. Per questo nell’idilliaca località alpina della zona delle 3 Cime in Alta Pusteria ci si impegna costantemente a organizzare per gli ospiti e i visitatori avventure ed eventi straordinari strettamente legati ai temi della montagna e dell’alpinismo. Anche quest’anno tutto questo dovrebbe essere riuscito con grande effetto all’Associazione Turistica di Sesto Pusteria.

>

HOCKEY GHIACCIO 2020/21

Collalbo, 19 aprile 2021 – Un altro rinnovo nella storica società di Collalbo: anche nella stagione 2021/22 il difensore Marco Marzolini andrà sul ghiaccio per i Rittner Buam.

>

Eroica_Dolomiti_2_Credits_Paolo_Martelli

San Candido, 15 aprile 2021 – Per un anno le cicliste e i ciclisti di tutto il mondo hanno dovuto rinunciare all’Eroica Dolomiti, ma sabato 4 settembre si svolgerà di nuovo l’originale evento vintage nel cuore della zona delle 3 Cime in Alta Pusteria. Allora centinaia di appassionati in sella alle loro biciclette d’epoca, senza lo stress della competizione e alcuna pressione, s’immergeranno nel magico mondo montano di San Candido e dintorni e assaporeranno la natura incontaminata con tutti i loro sensi.

>

Brixen_Dolomiten_Marathon_1_Credits_Damiano_Benedetto

Bressanone, 30 marzo 2021 – Tra tre mesi circa Bressanone sarà di nuovo la capitale alpina della corsa in montagna. Sabato 3 luglio, infatti, andrà in scena la Brixen Dolomiten Marathon, i cui partecipanti potranno scegliere tra quattro diverse distanze con differenti gradi di difficoltà. Per venire incontro agli indecisi, di recente gli organizzatori hanno scelto di mantenere più a lungo le quote d’iscrizione ridotte.

>

Stettiner_Cup_Passeiertal_Val_Passiria

Moso in Passiria, 25 marzo 2021 – La prima domenica di agosto in Alto Adige è e resterà riservata a una particolare gara di corsa in montagna. Si tratta della Stettiner Cup, che domenica 1° agosto 2021 si svolgerà di nuovo per la gioia di molte atlete e molti atleti. Dopo la pausa obbligata dell’anno scorso l’attesa tra gli organizzatori del Soccorso alpino di Moso è enorme.

>

Ziel_arrivo_Drei_Zinnen_Alpine_Run_Credits_Harald_Wisthaler

Sesto Pusteria, 24 marzo 2021 – Sui calendari di centinaia di atlete e atleti della corsa in montagna il secondo sabato di settembre è stato segnato in grassetto da molti mesi. Sabato 11 settembre, infatti, andrà in scena ancora una volta la Südtirol Drei Zinnen Alpine Run. Questa “classica”, dove si può festeggiare al traguardo con una foto unica con le tre imponenti cime sullo sfondo, si svolgerà per la 24a volta.

>

Kalterer_See_Halbmarathon_2019_Credits_hkMedia

Bolzano, 11 marzo – Tutto era pronto per un superlativo spettacolo podistico intorno al lago balneabile più caldo dell’intero arco alpino, proprio all’inizio della primavera. Mercoledì però, per gli organizzatori dell’associazione Südtiroler Laufverein è arrivato lo stop. La Giunta provinciale non ha concesso l’autorizzazione all’Under Armour Mezza Maratona del Lago di Caldaro, in programma domenica 21 marzo. Si rinvia quindi anche l’inizio del circuito podistico Top7 2021.  

>

IBU_Cup_Ridnaun_Credits_hkMedia

Ridanna, 26 febbraio 2021 – L’IBU Cup 2020/21, il secondo circuito di gare per importanza del biathlon, avrebbe dovuto fare tappa a Ridanna dall’8 al 14 marzo, dove sarebbe andato in scena il gran finale di stagione. Il grande evento sportivo è stato annullato venerdì dopo una valutazione negativa dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige ed è stato rapidamente spostato dall’IBU a Obertilliach, nel Tirolo Orientale. Nella stessa località austriaca da sabato 27 febbraio a sabato 6 marzo si svolgeranno anche i Mondiali Juniores.

>

Kalterer_See_Halbmarathon_2019_Credits_hkMedia

Bolzano, 25 febbraio 2021 – Le persone che vivono in molte zone d’Europa nei giorni scorsi hanno potuto pregustare la primavera in arrivo. Le temperature sono salite a due cifre sopra lo zero, il che mette voglia di muoversi all’aperto. Anche molte podiste e molti podisti stanno facendo i loro primi giri immersi nella natura. Ci vorrà invece ancora un mese fino al 21 marzo, quando, esattamente all’inizio “ufficiale” della primavera, la Under Armour Mezza Maratona del Lago di Caldaro darà il via al circuito podistico Top7 2021.

>

Kammerlander_Thomas_WCh_Umhausen_14_02_2021_Credits_ÖRV_Miriam_Jennewein

Umhausen, 14 febbraio 2021 – Si sono conclusi domenica con il loro coronamento i XXIII Campionati del mondo FIL di slittino su pista naturale nella valle dell‘Ötztal. In una gelida giornata dalla doppia cifra sotto zero, nel singolo maschile il campione locale Thomas Kammerlander ha fatto una gara che gli è valsa l’oro su una pista Grantau perfetta. Nella competizione a squadre si sono affermati gli Azzurri Evelin Lanthaler e Alex Gruber. Più che soddisfatti delle gare iridate in Tirolo gli organizzatori dell’associazione SV Umhausen.

>

Lavrenteva_Lanthaler_Unterberger_Mittermair_Pinggera_WCh_Umhausen_13_02_2021_Credits_Miriam_Jennewein

Umhausen, 13 febbraio 2021 – Sulla spettacolare pista “Grantau” nella valle dell’Ötztal sabato pomeriggio si sono svolte le prime due finali dei XXIII Campionati del mondo FIL di slittino su pista naturale. In entrambe hanno trionfato degli Azzurri: nel singolo femminile si è affermata Evelin Lanthaler, mentre nel doppio il team Patrick Pigneter/Florian Clara. Domenica le competizioni iridate in Tirolo termineranno con la gara del singolo maschile e quella a squadre.

>

Lanthaler_Evelin_WCh_Umhausen_Training_12_02_2021_Credits_Miriam_Jennewein

Umhausen, 12 febbraio 2021 – I XXIII Campionati del mondo FIL di slittino su pista naturale a Umhausen sono iniziati ufficialmente venerdì con gli allenamenti. Nelle discese d’allenamento gli slittinisti più quotati per una medaglia hanno messo subito in moto i loro muscoli e segnato i tempi migliori. Sabato 13 febbraio nelle gare del singolo femminile e del doppio sull’impegnativa pista Grantau nella valle dell’Ötztal saranno assegnate le prime due delle quattro medaglie in palio ai Mondiali.

>

Kammerlander_Thomas_Credits_Miriam_Jennewein

Umhausen, 11 febbraio 2021 – Per anni l’associazione organizzatrice SV Umhausen ha preparato meticolosamente il grande evento sportivo sulla pista “Grantau”. Per la manifestazione è stato rinnovato tutto il percorso di gara, ma non solo: anche le infrastrutture sono state adeguate ai più attuali standard tecnologici. Ora la lunga attesa terminerà: con i primi allenamenti di venerdì 12 febbraio nella valle dell’Ötztal si apriranno ufficialmente i XXIII Campionati del mondo FIL di slittino su pista naturale.

>

Posch_Hansjörg_OK-Chef_WM_Umhausen_02_02_2021_Credits_Andreas_Ebermann

Umhausen, 2 febbraio 2021 – Scalpore nell’Ötztal: a due giorni dall’inizio della 23a edizione dei Mondiali FIL di slittino su pista naturale, l’evento sportivo è stato rinviato a causa delle condizioni meteorologiche. Il nuovo appuntamento con le gare per i titoli mondiali sulla spettacolare pista tirolese “Grantau” è in programma da venerdì 12 a domenica 14 febbraio 2021.  

>

Kammerlander_Thomas_WC_Passeier_17_01_2021_Credits_hkMedia

Val Passiria, 17 gennaio 2021 – La doppia tappa di Coppa del mondo di slittino su pista naturale in Val Passiria si è conclusa domenica con la gara del singolo maschile e quella a squadre. Nelle due competizioni si sono affermati l’austriaco Thomas Kammerlander e il team italiano composto dagli altoatesini Evelin Lanthaler e Patrick Pigneter.

>

Lanthaler_Evelin_WC_Passeier_16_01_2021_Credits_hkMedia

Val Passiria, 16 gennaio 2021 – Nella gara sulla pista di casa Evelin Lanthaler ha raggiunto un importante traguardo sabato pomeriggio. Sulla pista “Bergkristall”, nel comune di Moso in Passiria, la ventinovenne della Val Passiria ha bissato la vittoria di venerdì e ha festeggiato il 30° successo nella Coppa del mondo di slittino su pista naturale. La gara del doppio, invece, si è conclusa con un’enorme sorpresa: sul gradino più alto del podio non sono andati i favoriti, gli altoatesini Patrick Pigneter/Florian Clara, bensì i giovani slittinisti austriaci Fabian Achenrainer/Simon Achenrainer.  

>

Lanthaler_Evelin_Training_Passeier_07_01_2021_Credits_hkMedia

Val Passiria, 15 gennaio 2021 - Ecco le immagini più belle della prima giornata di gara alla Coppa del Mondo di slittino su pista naturale in Val Passiria.

>

Pigneter_Patrick_Clara_Florian_WC_Passeier_15_01_2021_Credits_hkMedia

Val Passiria, 15 gennaio 2021 – Nella prima giornata di Coppa del mondo di slittino su pista naturale in Val Passiria si sono disputate tre gare. In tutte e tre le competizioni si sono affermati gli atleti dati per favoriti alla vigilia. Nel singolo femminile ha vinto la campionessa locale, la slittinista della Val Passiria Evelin Lanthaler, in campo maschile la vittoria è andata all’austriaco Thomas Kammerlander nel giorno del suo ritorno in gara, mentre nel doppio ha avuto la meglio il team composto dagli altoatesini Patrick Pigneter e Florian Clara.  

>

Kammerlander_Thomas_WC_Passeier_Training_14_01_2021_Credits_hkMedia

Val Passiria, 14 gennaio 2021 – Il fine settimana di Coppa del mondo di slittino su pista naturale in val Passiria si è aperto giovedì con gli allenamenti ufficiali. Sugli 870 metri di lunghezza della pista “Bergkristall” di Plata sono stati impegnati circa cinquanta atleti e dieci team del doppio provenienti da dodici Paesi. Thomas Kammerlander (Austria), l’Azzurra di casa Evelin Lanthaler e gli altoatesini del doppio Pigneter/Clara hanno fatto registrare i migliori tempi. Venerdì, nella prima giornata di competizioni, si svolgeranno tre gare che saranno trasmesse in diretta streaming.

>

Pigneter_Patrick_WC_Passeier_Training_Credits_hkMedia

Val Passiria, 12 gennaio 2021 – I migliori slittinisti su pista naturale questo fine settimana saranno ospiti in Val Passiria. Sulla pista “Bergkristall” a Plata, una frazione di Moso, da venerdì 15 a domenica 17 gennaio si svolgeranno complessivamente sette gare nel corso di una doppia tappa di Coppa del mondo. Gli atleti saranno in pista anche giovedì per gli allenamenti. L’associazione organizzatrice, la Rodelverein Passeier capitanata dal capo del comitato organizzatore Hubert Folie, è preparata al meglio per questa grande sfida.

>

Lanthaler_Evelin_Training_Passeier_07_01_2021_Credits_hkMedia

Val Passiria, 7 gennaio 2021 – In vista della Coppa del mondo di slittino su pista naturale, che dal 14 al 17 gennaio farà tappa in Val Passiria, sulla pista “Bergkristall” ci si allena diligentemente. Nei primi giorni dell’anno è stata sul posto la nazionale austriaca, questa settimana – giovedì e venerdì – invece sono presenti gli Azzurri, che stanno prendendo confidenza con la pista tecnicamente impegnativa.

>